Menù di navigazione

Legge regionale 29 luglio 2016, n. 45

Disposizioni per l’applicazione del tributo speciale di cui all’Sito esternoarticolo 3 della legge 28 dicembre 1995, n. 549 (Misure di razionalizzazione della finanza pubblica) per il deposito in discarica e in impianti di incenerimento senza recupero energetico dei rifiuti solidi. Modifiche alla l.r. 60/1996 e alla l.r. 25/1998 .

Bollettino Ufficiale n. 30, parte prima, del 29 luglio 2016

CAPO II
Modifiche alla legge regionale 18 maggio 1998 , n. 25 (Norme per la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti inquinati)
Art. 2
Disposizioni per la determinazione dell'ammontare del tributo speciale dovuto per il deposito in discarica dei rifiuti urbani ed assimilati. Modifiche all’articolo 30 bis della l.r. 25/1998
1. Al comma 1 dell’articolo 30 bis della legge regionale 18 maggio 1998 n. 25 (Norme per la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti inquinati), le parole: “
è stabilito per i rifiuti urbani ed assimilati agli urbani, a decorrere dal 1° gennaio 2016, in euro 18,00 per tonnellata
” sono sostituite dalle seguenti: “
è stabilito per i rifiuti urbani ed assimilati agli urbani, a decorrere dal 1° gennaio 2017, in euro 25,82 per tonnellata.
”.
Art. 3
Disposizioni per la determinazione dell'ammontare del tributo speciale dovuto per il deposito in discarica dei rifiuti derivanti da impianti di trattamento dei rifiuti urbani indifferenziati. Modifiche all’articolo 30 quater della l.r. 25/1998
1. Al comma 2 dell’articolo 30 quater della l.r. 25/1998 le parole: “
sono soggetti all’imposta di euro 12,00 per tonnellata
” sono sostituite dalle seguenti: “
sono soggetti all’aliquota di euro 21,00 a tonnellata
”.