Menù di navigazione

Legge regionale 8 luglio 2016, n. 43

Norme per il governo del territorio. Misure di semplificazione e adeguamento alla disciplina statale. Nuove previsioni per il territorio agricolo. Modifiche alla l.r. 65/2014 , alla l.r. 5/2010 e alla l.r. 35/2011 .

Bollettino Ufficiale n. 27, parte prima, del 13 luglio 2016

Art. 9
Conferenza di copianificazione. Modifiche all'articolo 25 della l.r. 65/2014
1. Al comma 1 dell'articolo 25 della l.r. 65/2014 , dopo le parole: “
di cui all'articolo 64, comma 6
” sono inserite le seguenti: “
e comma 8
”.
b) interventi attinenti alla sicurezza, al pronto soccorso sanitario, alla difesa idraulica e idrogeologica;
”.
d) ampliamento delle opere pubbliche esistenti;
”.
4. Alla lettera e) del comma 2 dell'articolo 25 della l.r. 65/2014 , dopo le parole: “
piani di settore regionali
” sono inserite le seguenti: “
, provinciali o della città metropolitana,
”.
e bis) varianti ai piani strutturali che non contengono previsioni localizzative;
”.
e ter) interventi urbanistico-edilizi previsti dai programmi aziendali pluriennali di miglioramento agricolo ambientale delle aziende agricole, salvo quelli aventi ad oggetto le trasformazioni di cui all'articolo 64, comma 8.
”.
7. Dopo il comma 3 dell'articolo 25 della l.r. 65/2014 è inserito il seguente:
3 bis. Il comune richiede la convocazione della conferenza contestualmente all'atto di avvio di cui all'articolo 17 oppure a seguito della trasmissione dello stesso.
”.
8. Al comma 4 dell'articolo 25 della l.r. 65/2014 le parole: “
La conferenza di copianificazione è convocata dalla Regione entro trenta giorni dalla richiesta dell'amministrazione che intende proporre le previsioni.
”, sono sostituite dalle seguenti: “
Entro trenta giorni dalla richiesta dell’amministrazione che intende proporre le previsioni, la Regione convoca la conferenza di copianificazione, la cui prima seduta è svolta entro sessanta giorni da tale richiesta.
”.