Menù di navigazione

Legge regionale 14 dicembre 2009, n. 75

Legge di manutenzione dell'ordinamento regionale 2009.

Bollettino Ufficiale n. 54, parte prima, del 18 dicembre 2009

INDICE

PREAMBOLO

espandere cartella CAPO I- Presidenza della Giunta regionale
chudere cartella CAPO II- Sviluppo economico
espandere cartella SEZIONE I- Modifiche alla legge regionale 27 luglio 1995, n. 83 - (Istituzione dell’Azienda regionale agricola di Alberese)
espandere cartella SEZIONE II- Modifiche alla legge regionale 21 marzo 2000, n. 39 - (Legge forestale della Toscana)
espandere cartella SEZIONE III- Modifiche alla legge regionale 7 febbraio 2005, n. 28 - (Codice del Commercio. Testo unico in materia di commercio in sede fissa, su aree pubbliche, somministrazione di alimenti e bevande, vendita di stampa quotidiana e periodica e distribuzione di carburanti)
espandere cartella SEZIONE IV- Modifiche alla legge regionale 9 gennaio 2009, n. 2 - (Nuova disciplina dell’organizzazione e del funzionamento dell’Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione nel settore agricolo forestale “ARSIA”)
espandere cartella SEZIONE V- Modifiche alla legge regionale 27 aprile 2009, n. 21 - (Norme per l’esercizio, la tutela e la valorizzazione dell’apicoltura)
espandere cartella CAPO III- Diritto alla salute e politiche di solidarietà
espandere cartella CAPO IV- Politiche territoriali e ambientali
espandere cartella CAPO V- Organizzazione e sistema informativo
espandere cartella CAPO VI- Bilancio e finanze
chudere cartella
Art. 105- Sostituzione dell’articolo 12 della l.r. 36/2001

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 14 marzo 2013, n. 9 , art. 42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 14 marzo 2013, n. 9 , art. 42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 10 novembre 2014, n. 65 , art. 254.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 7 gennaio 2015, n. 1 , art. 32.