Menù di navigazione

Legge regionale 30 novembre 2009, n. 73

Modifiche alla legge regionale 11 agosto 1997, n. 65 (Istituzione dell’Ente per la gestione del Parco regionale delle Alpi Apuane. Soppressione del relativo consorzio).

Bollettino Ufficiale n. 52, parte prima, del 9 dicembre 2009





PREAMBOLO


Visto l’Sito esternoarticolo 117, terzo comma, della Costituzione ;


Visto l’articolo 4, comma 1, lettera l), dello Statuto regionale;


Vista la legge regionale 11 agosto 1997, n. 65 (Istituzione dell’Ente per la gestione del Parco regionale delle Alpi Apuane. soppressione del relativo consorzio).


Considerato quanto segue:


1. Al fine di far fronte a problemi inerenti la sicurezza e la tutela dei valori ambientali, si è verificata l’esigenza di delocalizzare alcuni siti estrattivi della “pietra del Cardoso” ubicati nel Comune di Stazzema nell’ambito dell’area contigua del Parco regionale delle Alpi Apuane;


2. Che è stata concordata a livello locale l’opportunità di procedere ad una nuova perimetrazione delle aree estrattive della “pietra del Cardoso” attraverso una modifica della cartografia allegata alla legge istitutiva del Parco;


Si approva la presente legge


Art. 1
- Modifiche alla l.r. 65/1997
1. L’allegato cartografico alla legge regionale 11 agosto 1997, n. 65 (Istituzione dell’Ente per la gestione del Parco regionale delle Alpi Apuane. Soppressione del relativo consorzio), è modificato, limitatamente alle aree estrattive della “pietra del Cardoso”, così come individuato nella cartografia che costituisce l’allegato A alla presente legge. Tale modifica ha efficacia fino all’approvazione del piano per il Parco regionale delle Alpi Apuane e dei relativi stralci ai sensi dell’articolo 15, comma 1 bis, della l.r. 65/1997 .