Menù di navigazione

Legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1

Norme per il governo del territorio. (261)

Legge abrogata con l.r. 10 novembre 2014, n. 65, art. 254.

[(legge abrogata)]

Bollettino Ufficiale n. 2, parte prima, del 12 gennaio 2005

Titolo I
- DISPOSIZIONI GENERALI
Capo I
- PRINCIPI GENERALI
Art. 1
- Oggetto e finalità della legge
1. La presente legge detta le norme per il governo del territorio promuovendo, nell'ambito della Regione, lo sviluppo sostenibile delle attività pubbliche e private che incidono sul territorio medesimo. A tal fine lo svolgimento di tali attività e l'utilizzazione delle risorse territoriali ed ambientali deve avvenire garantendo la salvaguardia e il mantenimento dei beni comuni e l'uguaglianza di diritti all'uso e al godimento dei beni comuni, nel rispetto delle esigenze legate alla migliore qualità della vita delle generazioni presenti e future.
2. Ai fini di cui al comma 1, i comuni, le province e la Regione perseguono, nell'esercizio delle funzioni ad essi attribuite dalla presente legge:
a) la conservazione, la valorizzazione e la gestione delle risorse territoriali ed ambientali, promuovendo, al contempo, la valorizzazione delle potenzialità e delle tendenze locali allo sviluppo;
b) lo sviluppo di un sistema di città equilibrato e policentrico, promuovendo altresì la massima integrazione tra i diversi territori della Regione;
c) lo sviluppo delle potenzialità della montagna, della fascia costiera e delle aree agricole nel rispetto delle esigenze di tutela ambientale ad esse peculiari;
d) l'efficacia dei sistemi dei servizi pubblici e lo sviluppo delle prestazioni da essi derivanti;
e) la maggiore sicurezza possibile delle persone e dei beni rispetto ai fattori di rischio connessi all'utilizzazione del territorio;
f) una qualità insediativa ed edilizia sostenibile che garantisca:
1) la riduzione dei consumi energetici;
2) la salvaguardia dell'ambiente naturale;
3) la sanità ed il benessere dei fruitori;
4) l'eliminazione delle barriere architettoniche;
5) l'organizzazione degli spazi che salvaguardino il diritto all'autodeterminazione delle scelte.
3. Le disposizioni di cui al titolo II, capo I della presente legge sono dettate anche in attuazione della direttiva 2001/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 giugno 2001 (Concernente la valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull'ambiente).
Art. 2
- Il governo del territorio e lo sviluppo sostenibile
1. Ai fini della presente legge, si definisce governo del territorio l'insieme delle attività relative all'uso del territorio, con riferimento sia agli aspetti conoscitivi che a quelli normativi e gestionali, riguardanti la tutela, la valorizzazione e le trasformazioni delle risorse territoriali e ambientali.
2. Il conseguimento delle finalità, previste dal presente articolo e dall'articolo 1, è perseguito mediante gli strumenti della pianificazione territoriale disciplinati dall' articolo 9 e gli altri atti di governo del territorio di cui all' articolo 10.
Art. 3
- Le risorse essenziali del territorio
1. La Regione, con la presente legge, promuove e garantisce la tutela delle risorse essenziali del territorio in quanto beni comuni che costituiscono patrimonio della collettività.
2. L'insieme delle risorse essenziali di cui al comma 1 è costituito da:
a) aria, acqua, suolo e ecosistemi della fauna e della flora;
b) città e sistemi degli insediamenti;
c) paesaggio e documenti della cultura;
d) sistemi infrastrutturali e tecnologici.
3. Nessuna delle risorse essenziali del territorio di cui al comma 2 può essere ridotta in modo significativo e irreversibile in riferimento agli equilibri degli ecosistemi di cui è componente. Le azioni di trasformazione del territorio sono soggette a procedure preventive di valutazione degli effetti ambientali previste dalla legge. Le azioni di trasformazione del territorio devono essere valutate e analizzate in base a un bilancio complessivo degli effetti su tutte le risorse essenziali del territorio.
4. Fermo restando quanto disposto dal comma 3, nuovi impegni di suolo a fini insediativi e infrastrutturali sono consentiti esclusivamente qualora non sussistano alternative di riutilizzazione e riorganizzazione degli insediamenti e delle infrastrutture esistenti. Essi devono in ogni caso concorrere alla riqualificazione dei sistemi insediativi e degli assetti territoriali nel loro insieme, nonché alla prevenzione e al recupero del degrado ambientale e funzionale.
5. I nuovi insediamenti e gli interventi di sostituzione dei tessuti insediativi sono consentiti solo se esistano o siano contestualmente realizzate le infrastrutture che consentono la tutela delle risorse essenziali del territorio. In tal senso sono comunque da garantire l'accesso ai servizi di interesse pubblico e le relative prestazioni; in particolare devono essere assicurati i servizi inerenti:
a) all'approvvigionamento idrico e alla depurazione delle acque;
b) alla difesa del suolo, tale da tutelare le aree interessate da rischi di esondazione o di frana;
c) alla gestione dei rifiuti solidi;
d) alla disponibilità dell'energia;
e) ai sistemi di mobilità;
f) al sistema del verde urbano.
Art. 4
- Le invarianti strutturali
1. Le risorse, i beni e le regole relative all'uso, individuati dallo statuto di cui all' articolo 5 , nonché i livelli di qualità e le relative prestazioni minime, costituiscono invarianti strutturali del territorio da sottoporre a tutela al fine di garantire lo sviluppo sostenibile.
2. Si definisce prestazione derivante dalla risorsa essenziale il beneficio ricavabile dalla risorsa medesima, nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile.
Art. 5
- Statuto del territorio
1. Gli strumenti della pianificazione territoriale di cui all' articolo 9 contengono lo statuto del territorio.
2. Lo statuto di cui al comma 1 assume e ricomprende, all'interno dello specifico strumento della pianificazione territoriale, le invarianti strutturali di cui all' articolo 4 , quali elementi cardine dell'identità dei luoghi, consentendo in tal modo l'individuazione, ad ogni livello di pianificazione, dei percorsi di democrazia partecipata delle regole di insediamento e di trasformazione nel territorio interessato la cui tutela garantisce, nei processi evolutivi sanciti e promossi dallo strumento medesimo, lo sviluppo sostenibile ai sensi degli articoli 1 e 2
3. Gli strumenti della pianificazione territoriale di cui all' articolo 9 contengono la definizione degli obiettivi, degli indirizzi e delle azioni progettuali strategiche, ai diversi livelli di competenza e di specificazione, tenendo conto dello statuto del territorio. A tal fine, ogni strumento della pianificazione territoriale definisce altresì, nel rispetto delle disposizioni della presente legge, i criteri per la verifica di compatibilità di ogni altro atto di governo del territorio, eventualmente previsto per l'attuazione dello strumento medesimo, con il nucleo di regole, vincoli e prescrizioni derivanti dallo statuto del territorio.
Art. 6
- Limitazioni alle facoltà di godimento dei beni compresi nello statuto
1. L'individuazione, nell'ambito dello statuto, delle invarianti strutturali, costituisce accertamento delle caratteristiche intrinseche e connaturali dei beni immobili in esso ricompresi. Le conseguenti limitazioni alle facoltà di godimento dei beni immobili, individuati sulla base dei principi stabiliti dalla legge statale, contenute nello statuto medesimo, non danno luogo ad alcun indennizzo.
Capo II
- I SOGGETTI DEL GOVERNO DEL TERRITORIO
Art. 7
- I soggetti istituzionali competenti
1. Le funzioni amministrative relative al governo del territorio sono attribuite, nell'ambito delle rispettive competenze, ai comuni, alle province e alla Regione, che le esercitano nel rispetto delle disposizioni della presente legge, sulla base dei principi di sussidiarietà, differenziazione e adeguatezza.
2. La Regione approva il piano di indirizzo territoriale di cui all' articolo 9 , comma 2, lettera a), e gli atti di governo del territorio di propria competenza, di cui all' articolo 10 Essa detta le disposizioni di indirizzo finalizzate a garantire complessivamente la realizzazione delle strategie di governo atte a promuovere, ai sensi di cui agli articoli 1 e 2 , lo sviluppo sostenibile del territorio regionale.
3. Le province approvano il piano territoriale di coordinamento di cui all' articolo 9 , comma 2, lettera b), e gli atti di governo del territorio di cui all' articolo 10 di propria competenza, e determinano i livelli prestazionali minimi delle risorse essenziali di interesse sovracomunale, promuovendo lo sviluppo sostenibile del territorio di propria competenza, anche attraverso l'esercizio integrato delle funzioni ad esse attribuite in materia di gestione territoriale e ambientale. Le province provvedono inoltre al coordinamento delle politiche territoriali della Regione con gli strumenti della pianificazione comunale.
4. I comuni approvano il piano strutturale previsto dall' articolo 9 , comma 2, lettera c), e gli atti di propria competenza ai sensi dell' articolo 10 , esercitando le funzioni primarie ed essenziali del governo del territorio e provvedendo alla disciplina puntuale e alla definizione delle regole che presiedono all'utilizzazione e alla trasformazione del territorio, nel rispetto dei principi di cui al capo I.
5. I comuni, le province e la Regione, gli enti parco e gli altri soggetti, pubblici e privati, nonché i cittadini, singoli o associati, partecipano alla formazione degli strumenti della pianificazione territoriale di cui all' articolo 9 e degli atti di governo del territorio, di cui all' articolo 10 , nel rispetto delle disposizioni della presente legge.
Art. 8
- Partecipazione agli atti di competenza statale
1. La Regione partecipa alla definizione e all'attuazione dei piani e programmi di competenza statale, con particolare riferimento alla stipulazione degli accordi e delle intese interistituzionali. Essa garantisce, nelle sedi relative, il rispetto dei principi di cui al capo I, nonché la coerenza degli atti statali con gli strumenti della pianificazione territoriale e con gli altri atti di governo del territorio adottati e approvati dai soggetti competenti in attuazione della presente legge.
2. Ai fini del comma 1, la Regione partecipa alle intese specificamente previste dall' Sito esternoarticolo 1, comma 1, della legge 21 dicembre 2001, n. 443 (Delega al Governo in materia di infrastrutture ed insediamenti produttivi strategici ed altri interventi per il rilancio delle attività produttive) e dall' Sito esternoarticolo 1, comma 1, del decreto legislativo 20 agosto 2002, n. 190 (Attuazione della Sito esternoL. 21 dicembre 2001, n. 443 , per la realizzazione delle infrastrutture e degli insediamenti produttivi strategici e di interesse nazionale) per l'individuazione delle infrastrutture, opere e insediamenti ivi previsti, secondo quanto espressamente disposto dalle medesime norme statali. Contribuisce inoltre alla localizzazione, nel territorio regionale, delle stesse opere, infrastrutture ed insediamenti, in attuazione dei criteri strategici concordati con lo Stato e con gli ulteriori soggetti eventualmente partecipanti all'intesa, relativamente alle caratteristiche tipologiche, economico-finanziarie e qualitative delle opere di cui si tratti.
3. Nell'ambito delle procedure di cui al presente articolo, la Regione assicura altresì la partecipazione degli enti locali interessati ed il coinvolgimento degli stessi nel processo di formazione delle decisioni di propria competenza, richiedendone in ogni caso il relativo parere e conformandosi ad esso nei casi di esclusiva rilevanza locale.
Capo III
- GLI STRUMENTI DELLA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E GLI ATTI DI GOVERNO DEL TERRITORIO
Art. 9
1. I comuni, le province e la Regione provvedono all'approvazione degli strumenti della pianificazione territoriale di cui al comma 2 e degli altri atti di governo del territorio di cui all' articolo 10 , nel rispetto dei principi contenuti nel capo I del presente titolo.
2. Gli strumenti della pianificazione territoriale sono:
a) il piano regionale di indirizzo territoriale, disciplinato dall' articolo 48 ;
b) il piano territoriale di coordinamento provinciale, disciplinato dall' articolo 51 ;
c) il piano strutturale comunale, disciplinato dall' articolo 53
Art. 10
1. Ai sensi della presente legge, sono atti di governo del territorio: il regolamento urbanistico comunale disciplinato dall' articolo 55 , i piani complessi di intervento disciplinati dall' articolo 56 , nonché i piani attuativi di cui all' articolo 65.
2. Sono inoltre compresi tra gli atti di governo del territorio, qualora incidano sull'assetto costituito dagli strumenti della pianificazione territoriale in vigore, determinando modifiche o variazioni di essi:
a) i piani e i programmi di settore;
b) gli accordi di programma e gli altri atti della programmazione negoziata comunque denominati.
3. Gli atti del governo del territorio sono approvati nel rispetto degli strumenti della pianificazione territoriale di cui all' articolo 9.

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 9 settembre 1991, n. 47 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 9 settembre 1991, n. 47 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 16 marzo 1994, n. 24 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 16 marzo 1994, n. 24 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 16 marzo 1994, n. 24 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 11 aprile 1995, n. 49 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 11 aprile 1995, n. 49 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 11 aprile 1995, n. 49 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 29 luglio 1996, n. 59 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 11 agosto 1997, n. 65 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 11 agosto 1997, n. 68 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 11 agosto 1997, n. 68 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 18 maggio 1998, n. 25 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 18 maggio 1998, n. 25 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 18 maggio 1998, n. 25 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 18 maggio 1998, n. 25 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 18 maggio 1998, n. 25 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 22 luglio 1998, n. 38 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 22 luglio 1998, n. 38 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 22 luglio 1998, n. 38 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 22 luglio 1998, n. 38 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 31 luglio 1998, n. 42 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 3 novembre 1998, n. 78 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 31 luglio 1998, n. 42 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 12 gennaio 2000, n. 2 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 12 gennaio 2000, n. 2 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 20 marzo 2000, n. 30 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 20 marzo 2000, n. 30 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 20 marzo 2000, n. 30 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 21 marzo 2000, n. 39 , art.37.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 21 marzo 2000, n. 39 , art.42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 6 aprile 2000, n. 56 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 6 aprile 2000, n. 56 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 23 giugno 2003, n. 30 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 23 giugno 2003, n. 30 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Il testo dell'articolo è riportato in modifica alla l.r. 23 giugno 2003, n. 30 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 26 gennaio 2005, n. 15 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima aggiunto con l.r. 26 gennaio 2005, n. 15 , art. 2, ed ora abrogato con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 27 dicembre 2005, n. 70 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 27 dicembre 2005, n. 70 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 27 dicembre 2005, n. 70 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima aggiunto con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 1, ed ora abrogato con l.r. 31 gennaio 2012, n.4 ,art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 3, La Corte Costituzionale con Sito esternosentenza n. 182 del 5 maggio 2006 , aveva dichiarato l'illegittimità del comma 3 della precedente versione dell'articolo 105.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 8

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 9bis

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima sostituito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 14, ed ora così sostituito con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Tabella inserita con l.r. 21 giugno 2006, n. 24 , art. 7, poi sostituita con l.r. 28 luglio 2006, n. 37 , art. 9, ed ora così sostituita con l.r. 23 dicembre 2009, n. 77 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 28 luglio 2006, n. 37 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Capo inserito con l.r. 20 marzo 2007, n. 15 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 20 marzo 2007, n. 15 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 27 luglio 2007, n. 41, art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 27 luglio 2007, n. 41, art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 24 ottobre 2008, n. 56 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 24 ottobre 2008, n. 56 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 37.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 37.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 38.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 39, La Corte Costituzionale si era pronunciata con Sito esternosentenza n. 182 del 5 maggio 2006 , dichiarando l'illegittimità del comma 3 della precedente versione dell'articolo 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 40.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 41, La Corte Costituzionale con Sito esternosentenza n. 182 del 5 maggio 2006 , aveva dichiarato l'illegittimità dell'articolo ora abrogato.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 43.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 43.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 44.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 44.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 45.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 47.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 48.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 49.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 51.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 52.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 53.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima aggiunto con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 54, ed ora così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 56.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 56.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 57.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 57, ed ora così sostituito con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 58.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 60.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Titolo così sostituito con l.r. 21 novembre 2008, n. 62 , art. 61.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r.23 luglio 2009, n. 40 , art.61.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r.23 luglio 2009, n. 40 , art.62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r.23 luglio 2009, n. 40 , art.62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Tabella A5 (Allegato A) modificata con deliberazione Giunta regionale 19 ottobre 2009, n. 904 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , art. 9. La Corte costituzionale con Sito esternosentenza n. 314 dell' 11 novembre 2010 si è espressa dichiarando l'illegittimità costituzionale degli artt. 9 e 10 della l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , nella parte in cui escludono la richiesta obbligatoria del parere del Consiglio superiore dei lavori pubblici.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , art. 10. La Corte costituzionale con Sito esternosentenza n. 314 dell' 11 novembre 2010 si è espressa dichiarando l'illegittimità costituzionale degli artt. 9 e 10 della l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , nella parte in cui escludono la richiesta obbligatoria del parere del Consiglio superiore dei lavori pubblici.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 9 novembre 2009, n. 66 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 14 dicembre 2009, n. 75 , art. 89.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 14 dicembre 2009, n. 75 , art. 89.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera prima sostituita con l.r. 14 dicembre 2009, n. 75 , art. 90, ed ora così sostituita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2009, n. 75 , art. 95.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 14 dicembre 2009, n. 75 , art. 96.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima sostituito con l.r. 14 dicembre 2009, n. 75 , art. 97, ed ora così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 23 dicembre 2009, n.77 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 23 dicembre 2009, n.77 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima sostituito con l.r. 12 febbraio 2010, n. 10 , art. 36, ed ora così sostituito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 77.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 27 dicembre 2010, n. 63 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Tipologia così sostituita con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 129.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 21 marzo 2011, n. 11 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 21 marzo 2011, n. 10 , art. 54.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 21 marzo 2011, n. 10 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 21 marzo 2011, n. 10 , art. 57.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 21 marzo 2011, n. 10 , art. 60, ed ora così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 35.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Si veda anche quanto disposto dall'articolo 21 della l.r. 27 dicembre 2007, n. 69 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 2 agosto 2011, n. 36 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Capo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Sezione inserita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Sezione così modificata con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 27.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 28.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 30.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 36.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Periodo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 36.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 37.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 38.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 39.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 40.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 41.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 5 agosto 2011, n. 40 , art. 43.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 4 novembre 2011, n. 55 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 4 novembre 2011, n. 55 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così inserito con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 145.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 146.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima inserito con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 148. Poi comma così parzialmente modificato con l.r. 14 settembre 2012, n. 49 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4, art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 31 gennaio 2012, n. 4 , art. 7 e dichiarate illegittime dalla Corte costituzionale, con Sito esternoSentenza n. 101 del 29 maggio 2013 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 76.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 78.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 79.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 80.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 81.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 82.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 83.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 84.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 85.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 86.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 86.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 87.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 88.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 88.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 89.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 89.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 90.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 91.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 91.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 91.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 92.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 17 febbraio 2012, n. 6 , art. 93.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 28 maggio 2012, n. 23 , art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 115.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 115.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 14 luglio 2012, n. 35 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 14 luglio 2012, n. 35 , art. 35.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo aggiunto con l.r. 28 settembre 2012, n. 52 , art. 61.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 28 settembre 2012, n. 52 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Allegato aggiunto con l.r. 28 settembre 2012, n. 52 , art. 63.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 dicembre 2012, n. 69 , art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 3 dicembre 2012, n. 69 , art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 3 dicembre 2012, n. 69 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 dicembre 2012, n. 69 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 27 dicembre 2012, n. 77 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 27 dicembre 2012, n. 77 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 27 dicembre 2012, n. 77 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 27 dicembre 2012, n. 77 , art. 35.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 14 marzo 2013, n. 9 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 2 maggio 2013, n. 19 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 23 maggio 2013, n. 25 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

La Corte costituzionale con Sito esternoSentenza n. 101 del 29 maggio 2013 ha dichiarato l'illegittimità costituzionale del presente comma.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

La Corte costituzionale con Sito esternoSentenza n. 101 del 29 maggio 2013 ha dichiarato l'illegittimità costituzionale del presente articolo.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 11 aprile 2014, n. 20 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Legge abrogata con l.r. 10 novembre 2014, n. 65 , art. 254.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

La Corte costituzionale con Sito esternoSentenza n. 49 del 9 marzo 2016 dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 84-bis, comma 2, lettera b).