Menù di navigazione

Legge regionale 29 maggio 1997, n. 38

Istituzione del Circondario dell’Empolese Val D’Elsa quale circoscrizione di decentramento amministrativo.

Bollettino Ufficiale n. 24, parte prima del 9 giugno 1997

Art. 1
- Disposizioni generali
1. Nell’ambito del processo di formazione dell’Area metropolitana fiorentina, di cui al Patto istitutivo della Conferenza Metropolitana sottoscritto dagli Enti interessati in data 5 ottobre 1996 e in relazione al protocollo d’intesa sottoscritto in data 5 febbraio 1996 tra Regione Toscana, Provincia di Firenze e gli undici Comuni interessati, il Circondario dell’Empolese-Valdelsa formato, ai sensi dell’art. 52 dello Statuto della Provincia di Firenze, dai Comuni di Capraia e Limite, Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montespertoli e Vinci, è istituito quale circoscrizione territoriale omogenea di decentramento amministrativo nell’ambito della Regione Toscana, nonché per l’esercizio di funzioni e servizi di ambito sovracomunale.

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 4 febbraio 2005, n. 23 , art. 1.