Menù di navigazione

Regolamento 8 gennaio 2014, n. 2/R

Regolamento regionale di attuazione ai sensi dell'articolo 2, comma 1, della legge regionale 1 dicembre 1998, n. 89 (Norme in materia di inquinamento acustico)

Bollettino Ufficiale n. 2, parte prima, del 10 gennaio 2014

INDICE

PREAMBOLO

chudere cartella CAPO I- Oggetto e definizioni
Art. 1- Oggetto
Art. 2- Definizioni
chudere cartella CAPO II- Piano comunale di classificazione acustica del territorio
Art. 3- Contenuti ed elaborati del piano comunale di classificazione acustica
Art. 4- Criteri generali per la classificazione acustica del territorio
Art. 5- Individuazione delle zone di classe I
Art. 6- Individuazione delle zone in classe V e VI
Art. 7- Individuazione delle zone in classe II, III e IV
Art. 8- Classificazione in presenza di viabilità stradale e ferroviaria
Art. 9- Classificazione in presenza di aeroporti
Art. 10- Verifica e ottimizzazione dello schema di zonizzazione acustica ottenuto
Art. 12- Criteri per l’individuazione delle zone silenziose
chudere cartella CAPO III- Coordinamento dei piani comunali di classificazione acustica con gli strumenti urbanistici comunali
Art. 13- Adeguamento degli strumenti urbanistici
Art. 14- Criteri di verifica della coerenza del piano comunale di classificazione acustica con gli strumenti urbanistici
chudere cartella CAPO IV- Modalità per il rilascio delle autorizzazioni comunali per lo svolgimento di attività temporanee e di manifestazioni in luogo pubblico o aperto al pubblico nonché per spettacoli a carattere temporaneo o mobile o all’aperto qualora esse comportino l’impiego di macchinari o di impianti rumorosi.
Art. 15- Autorizzazioni comunali
Art. 16- Autorizzazioni comunali in deroga
chudere cartella CAPO V- Piani comunali di risanamento acustico
Art. 17- Contenuti obbligatori del piano comunale di risanamento acustico
chudere cartella CAPO VI- Modalità per il controllo della documentazione di previsione di impatto acustico
Art. 18- Controllo della documentazione di previsione di impatto acustico
chudere cartella CAPO VII- Disposizioni finali
Art. 19- Disposizioni finali
- Allegato 1 – Linee guida applicative per la predisposizione dei piani comunali di classificazione acustica
- Allegato 2 – Criteri per la individuazione delle zone silenziose di cui all’art. 2 del d.lgs. 194/2005
- Allegato 3 – Linee Guida sugli elementi da valutare nell’analisi della coerenza tra strumenti di pianificazione e Piano Comunale di Classificazione Acustica
- Allegato 4 – Indirizzi per il rilascio delle autorizzazioni comunali in deroga ai limiti acustici
- Allegato 5 – Criteri e modalità per la predisposizione del piano comunale di risanamento acustico
- Allegato 6 – Valutazione delle priorità dei singoli interventi del piano comunale di risanamento acustico

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con d.p.g.r. 7 luglio 2014, n. 38/R , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con d.p.g.r. 7 luglio 2014, n. 38/R , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con d.p.g.r. 7 luglio 2014, n. 38/R , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Le parole “

classe III, IV e V
” delle lettere a) e c) del paragrafo 4.2 sono sostituite dalle seguenti: “
classe III, IV, V e VI
” con d.p.g.r. 7 luglio 2014, n. 38/R , art. 2.