Menù di navigazione

Regolamento 2 ottobre 2008, n. 49/R

Regolamento ai sensi dell’articolo 19 della legge regionale 3 aprile 2006, n. 12 (Norme in materia di polizia comunale e provinciale) relativo alla formazione e aggiornamento periodico della polizia comunale e provinciale.

Bollettino Ufficiale n. 31, parte prima, dell' 8 ottobre 2008

CAPO II
- Formazione di cui all’articolo 17, comma 4, della l.r.12/2006
Art. 11
- Destinatari
1. L’iniziativa formativa di cui all’articolo 17, comma 4, della l.r.12/2006 è destinata a coloro che assumono il ruolo di comandante della polizia municipale e provinciale senza avere previamente esperito apposita selezione concorsuale ovvero senza aver rivestito il ruolo di comandante in altro ente locale.
2. Fino all’esaurimento dei posti disponibili, possono partecipare all’iniziativa tutti i comandanti ed i responsabili apicali di struttura appartenenti alla categoria D ovvero dirigenti, individuati prioritariamente secondo il criterio della data più recente di nomina.
Art. 12
- Contenuti
1. In relazione alle mansioni del comandante del corpo di polizia municipale e provinciale, l’iniziativa formativa ha come scopo, in particolare, l’acquisizione delle tecniche manageriali ed organizzative finalizzate alla:
a) direzione della struttura di polizia dell’ente locale;
b) gestione del personale;
c) comunicazione istituzionale e con gli organi di informazione.
2. I contenuti fondamentali dell’iniziativa sono indicati nell’allegato al presente regolamento.
Art. 13
- Attivazione
1. L’iniziativa di cui all’articolo 12 è attivata una sola volta durante l’anno solare nei confronti di tutti coloro che non hanno frequentato il relativo corso immediatamente precedente.
2. A tal fine, i comuni e le province comunicano tempestivamente alla Scuola interregionale i nominativi di coloro che assumono il comando della loro struttura di polizia, nonché la tipologia di procedura selettiva seguita per l’affidamento dell’incarico.