Menù di navigazione

Regolamento 22 novembre 2011, n. 16

Regolamento interno di organizzazione del Consiglio regionale.

Bollettino Ufficiale n. 58, parte prima, del 14 dicembre 2011

INDICE

PREAMBOLO

chudere cartella TITOLO I- Disposizioni generali
Art. 1- Oggetto
Art. 2- Principi di organizzazione
Art. 3- Principi di funzionamento
chudere cartella TITOLO II- Ufficio di Presidenza
Art. 4- Competenze dell’ufficio di presidenza in materia di organizzazione
chudere cartella TITOLO III- Strutture organizzative
chudere cartella CAPO I- Costituzione delle strutture e nomina dei responsabili
Art. 5- Costituzione delle direzioni di area
Art. 6- Nomina dei direttori di area
Art. 7- Costituzione dei settori e delle posizioni dirigenziali individuali e nomina dei responsabili
Art. 8- Costituzione delle posizioni organizzative, nomina dei responsabili, delega di funzioni
chudere cartella CAPO II- Comitato di direzione
Art. 9- Competenze del comitato di direzione
Art. 10- Modalità di funzionamento del comitato di direzione
Art. 11- Segreteria del comitato di direzione
Art. 12- Verbalizzazione delle riunioni
chudere cartella TITOLO IV- Sistema di valutazione per i dipendenti del Consiglio regionale
chudere cartella CAPO I- Sistema di valutazione del personale del Consiglio regionale
Art. 13- Principi generali
Art. 14- Definizioni e obiettivi
Art. 15- Prestazione organizzativa
Art. 16- Prestazione individuale
Art. 17- Soggetti valutatori
Art. 18- Organismo indipendente di valutazione
Art. 18 bis- Disposizioni transitorie
Art. 19- Fasi del ciclo di gestione della prestazione
Art. 20- La programmazione per la gestione della prestazione
Art. 21- Il monitoraggio per la gestione della prestazione
Art. 22- La rendicontazione dei risultati per la gestione della prestazione
chudere cartella CAPO II- Merito e premi
Art. 23- Finalità
Art. 24- Sistema incentivante
Art. 25- Premio di efficienza
Art. 26- Progressioni economiche
Art. 27- Progressioni di carriera
Art. 28- Attribuzione di incarichi
Art. 29- Accesso a percorsi di alta formazione e di crescita professionale
Art. 30- Comitato dei garanti
chudere cartella CAPO III- Disposizioni attuative
Art. 31- Definizione annuale delle risorse
Art. 32- Disposizioni sulla trasparenza
Art. 33- Attuazione delle disposizioni regolamentari
Art. 34- Disposizioni transitorie
chudere cartella TITOLO V- Ordinamento del personale
chudere cartella CAPO I- Dotazione organica
Art. 35- Determinazione della dotazione organica
chudere cartella CAPO II- Ordinamento della dirigenza
Art. 36- Normativa di riferimento
Art. 37- Procedure concorsuali per l’accesso alla dirigenza
Art. 38- Fascicoli personali dei dirigenti
Art. 39- Responsabilità della dirigenza
chudere cartella CAPO III- Ordinamento del personale
Art. 40- Profili professionali
Art. 41- Normativa di riferimento per l’ordinamento del personale
Art. 42- Procedure concorsuali per l’accesso del personale
Art. 43- Commissioni esaminatrici
Art. 44- Fascicoli del personale
Art. 45- Mobilità
Art. 46- Trattamento previdenziale - Rinvio
chudere cartella TITOLO VI- Formazione professionale
Art. 47- Caratteri della formazione professionale
Art. 48- Piano della formazione
Art. 49- Tirocini formativi
Art. 50- Disciplina della formazione e dei tirocini formativi
chudere cartella TITOLO VII- Relazioni sindacali
Art. 51- Sistema delle relazioni sindacali
Art. 52- Caratteri del sistema di relazioni sindacali
Art. 53- Gestione delle relazioni sindacali
chudere cartella TITOLO VIII- Strutture speciali
Art. 54- Organizzazione del lavoro del personale delle strutture di supporto agli organismi politici e dei gruppi consiliari
chudere cartella TITOLO IX- Ufficio stampa per le attività di informazione del Consiglio regionale
Art. 55- Organizzazione del lavoro del personale giornalistico
chudere cartella TITOLO X- Disciplina delle attività extraimpiego dei dipendenti del Consiglio regionale
chudere cartella CAPO I- Incarichi extraimpiego conferiti da soggetti terzi
Art. 56- Modalità per il rilascio dell’autorizzazione (l.r. 1/2009, articolo 33, comma 3)
Art. 57- Strutture di supporto agli organismi politici e ai gruppi consiliari
Art. 57 bis - Autorizzazione a dipendenti assunti con contratto di lavoro giornalistico
Art. 58- Criteri di valutazione della conciliabilità dell’incarico (l.r. 1/2009, articolo 33, comma 6)
Art. 59- Modalità di svolgimento delle attività autorizzate (l.r. 1/2009, articolo 33, comma 3)
Art. 60- Criteri di individuazione degli incarichi saltuari o temporanei (l.r. 1/2009, articolo 33, comma 1)
Art. 61- Comunicazioni dello svolgimento di attività compatibili e valutazione del conflitto d'interessi (l.r. 1/2009, articolo 32, comma 4 e articolo 33 bis)
Art. 62- Dipendenti regionali che prestano servizio presso altri enti (l.r. 1/2009, articolo 33)
Art. 63- Modalità telematica di presentazione delle domande
chudere cartella CAPO II- Incarichi conferiti direttamente dalla Regione o su designazione della stessa
Art. 64- Nomine e designazioni in enti e organismi esterni (l.r. 1/2009, articolo 34, commi 3 e 5)
Art. 65- Registri regionali (l.r. 1/2009, articolo 34, comma 5, lett. b)
Art. 66- Conferimento degli incarichi retribuiti di valenza interna (l.r. 1/2009, articolo 34, commi 4 e 5)
Art. 67- Incarichi di docenza e tutoraggio (l.r. 1/2009, articolo 34, commi 4 e 5)
Art. 68- Modalità di svolgimento degli incarichi di valenza interna (l.r. 1/2009, articolo 34, comma 5)
Art. 69- Limite annuo dei compensi (l.r. 1/2009, articolo33, comma 3 e articolo 34, comma 5, lettera b)
Art. 70- Disposizioni relative agli incarichi in rappresentanza della Regione o in qualità di esperti regionali (l.r. 1/2009, articolo 34, comma 8)
Art. 71- Attuazione dell’articolo 27 ter, lr. 4/2008
chudere cartella TITOLO XI- Disposizioni transitorie e finali
Art. 72- Comportamento dei dipendenti del Consiglio regionale
Art. 73- Abrogazioni
Art. 74- Entrata in vigore

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con Regolamento interno 7 ottobre 2014, n. 25 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con Regolamento interno 7 ottobre 2014, n. 25 , art. 2.