Menù di navigazione

Legge regionale 23 dicembre 2019, n. 79

Disposizioni di carattere finanziario. Collegato alla legge di stabilità per l'anno 2020.

Bollettino Ufficiale n. 61, parte prima, del 31 dicembre 2019

Art. 8
Contributi straordinari per l'abbattimento delle barriere architettoniche in ambito portuale
1. Al fine di sostenere interventi di abbattimento delle barriere architettoniche in ambito portuale per migliorare l'accessibilità alle aree pubbliche portuali, è autorizzata la concessione di contributi ai comuni gestori degli spazi portuali, a titolo di cofinanziamento, fino a un massimo di euro 100.000,00 per ciascuno degli anni 2021 e 2022.
2. Gli interventi da finanziare ai sensi del comma 1 sono individuati a seguito di avviso pubblico approvato con deliberazione della Giunta regionale che stabilisce le modalità di erogazione e rendicontazione dei contributi, che non potranno superare l'80 per cento del costo di ciascun intervento.
3. All'onere di spesa di cui al comma 1, pari ad euro 100.000,00 per ciascuno degli anni 2021 e 2022, si fa fronte con gli stanziamenti della Missione 10 “Trasporti e diritto alla mobilità”, Programma 03 “Trasporto per vie d'acqua”, Titolo 2 “Spese in conto capitale” del bilancio di previsione 2020-2022, annualità 2021 e 2022.