Menù di navigazione

Legge regionale 23 dicembre 2019, n. 79

Disposizioni di carattere finanziario. Collegato alla legge di stabilità per l'anno 2020.

Bollettino Ufficiale n. 61, parte prima, del 31 dicembre 2019

Art. 18
Proroga operatività del fondo per la prestazione di garanzie di cui all'articolo 8 della l.r. 45/2013
1. L'operatività del fondo per la prestazione di garanzie integrative sui mutui immobiliari concessi alle famiglie, costituito dalla Regione unitamente alla Fondazione toscana per la lotta all'usura, ai sensi dell’articolo 8 della legge regionale 2 agosto 2013, n. 45 (Interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale), e già prorogato dall’articolo 8 della l.r. 89/2016 , è prorogata al 31 dicembre 2025.
2. I rapporti tra la Regione e Fondazione toscana per la lotta all’usura sono disciplinati tramite un nuovo accordo di collaborazione approvato con deliberazione della Giunta regionale. L'accordo disciplina in particolare:
a) il termine per il rilascio delle garanzie integrative a carico del fondo, non superiore a sei anni;
b) le condizioni e modalità di rilascio delle garanzie integrative da parte della Fondazione;
c) la durata delle garanzie integrative e le modalità di escussione delle stesse;
d) le modalità di restituzione alla Regione degli importi progressivamente liberati a seguito della scadenza della validità delle singole garanzie;
e) le modalità di rendicontazione alla Regione:
e1) sull’utilizzo del fondo;
e2) delle spese di gestione del fondo, ammesse a rimborso nei limiti dell’ammontare degli interessi maturati sull’investimento del fondo regionale nell’anno di competenza.