Menù di navigazione

Legge regionale 31 maggio 2019, n. 27

Rideterminazione dei vitalizi regionali in attuazione Sito esternodella l. 145/2018 . Modifiche alla l.r. 3/2009.

Bollettino Ufficiale n. 26, parte prima, del 31 maggio 2019

INDICE

PREAMBOLO

chudere cartella CAPO I - Rideterminazione dei vitalizi regionali. Nuove disposizioni della legge regionale 9 gennaio 2009, n. 3 (Testo unico delle norme sui consiglieri e sui componenti della Giunta regionale)
Art. 1 - Inserimento del capo II bis nella l.r. 3/2009
Art. 2 - Finalità. Inserimento dell’articolo 10 quater nella l.r. 3/2009
Art. 3 - Decorrenza. Inserimento dell’articolo 10 quinquies nella l.r. 3/2009
Art. 4 - Base imponibile contributiva. Inserimento dell’articolo 10 sexies nella l.r. 3/2009
Art. 5 - Quota contributiva a carico del soggetto e della Regione. Inserimento dell’articolo 10 septies nella l.r. 3/2009
Art. 6 - Montante contributivo individuale e coefficiente di trasformazione. Inserimento dell’articolo 10 octies nella l.r. 3/2009
Art. 7 - Misura massima dell’assegno vitalizio rideterminato. Inserimento dell’articolo 10 novies nella l.r. 3/2009
Art. 8 - Clausola di salvaguardia per l’assegno vitalizio diretto ed indiretto. Inserimento dell’articolo 10 decies nella l.r. 3/2009
Art. 9 - Abrogazione del divieto di cumulo dal 1° giugno 2019. Inserimento dell’articolo 10 undecies nella l.r. 3/2009
Art.10 - Allegati A, B e C. Inserimento dell’articolo 10 duodecies nella l.r. 3/2009
espandere cartella CAPO II - Modifiche alla legge regionale 9 gennaio 2009, n. 3 (Testo unico delle norme sui consiglieri e sui componenti della Giunta regionale)
Allegato A - Base Imponibile contributiva
Allegato B - Montante contributivo individuale e coefficiente di trasformazione
Allegato C - Clausola di salvaguardia per l'assegno vitalizio diretto ed indiretto