Menù di navigazione

Legge regionale 24 luglio 2018, n. 41

Disposizioni in materia di rischio di alluvioni e di tutela dei corsi d’acqua in attuazione Sito esternodel decreto legislativo 23 febbraio 2010, n. 49 (Attuazione della direttiva 2007/60/CE relativa alla valutazione e alla gestione dei rischi di alluvioni). Modifiche alla l.r. 80/2015 e alla l.r. 65/2014 .

Bollettino Ufficiale n. 33, parte prima, dell' 1 agosto 2018

INDICE

PREAMBOLO

chudere cartella CAPO I - Disposizioni generali
Art. 1 - Oggetto
Art. 2 - Definizioni
Art. 3 - Tutela dei corsi d'acqua
Art. 4 - Interventi di adeguamento sui tratti coperti dei corsi d’acqua
Art. 5 - Gestione transitoria dei tratti coperti dei corsi d’acqua
Art. 6 - Gestione dei tratti coperti dei corsi d’acqua
chudere cartella CAPO II - Gestione del rischio di alluvioni
Art. 7 - Gestione del rischio di alluvioni negli strumenti di pianificazione territoriale o urbanistica comunale
Art. 8 - Opere per la gestione del rischio di alluvioni
chudere cartella CAPO III - Interventi edilizi all'interno del perimetro del territorio urbanizzato
Art. 9 - Ambito di applicazione del capo III
Art. 10 - Limitazioni per le aree a pericolosità per alluvioni frequenti o poco frequenti
Art. 11 - Interventi di nuova costruzione in aree a pericolosità per alluvioni frequenti o poco frequenti
Art. 12 - Interventi sul patrimonio edilizio esistente in aree a pericolosità per alluvioni frequenti o poco frequenti
Art. 13 - Infrastrutture lineari o a rete
Art. 14 - Interventi nelle aree presidiate da sistemi arginali
chudere cartella CAPO IV - Interventi edilizi all’esterno del perimetro del territorio urbanizzato
Art. 15 - Ambito di applicazione del capo IV
Art. 16 - Interventi edilizi fuori dal territorio urbanizzato
chudere cartella CAPO V - Disposizioni transitorie e finali. Modifiche alle l.r. 80/2015 e 65/2014 e abrogazioni. Disposizioni finanziarie ed entrata in vigore
chudere cartella SEZIONE I - Disposizioni transitorie e finali
Art. 17 - Disposizioni transitorie relative alle previsioni degli strumenti urbanistici vigenti
Art. 18 - Disposizioni transitorie per la classificazione delle aree a pericolosità per alluvioni frequenti e poco frequenti e per la magnitudo idraulica
Art. 19 - Rilascio dell’autorizzazione idraulica nei procedimenti in sanatoria di competenza dei comuni
Art. 20 - Riesame delle mappe di pericolosità e di rischio di alluvioni e recepimento da parte degli strumenti urbanistici
chudere cartella SEZIONE II - Modifiche alle l.r. 80/2015 e 65/2014 e abrogazioni
Art. 21 - Funzioni della Regione. Modifiche all’articolo 2 della l.r. 80/2015
Art. 23 - Perequazione urbanistica ai fini della sicurezza idraulica. Modifiche all’articolo 57 della l.r. 65/2014
Art. 24 - Abrogazioni
chudere cartella SEZIONE III - Disposizioni finanziarie ed entrata in vigore
Art. 25 - Contributi per la determinazione del battente. Norma finanziaria
Art. 26 - Entrata in vigore

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 7 gennaio 2019, n. 3, art. 75 .