Menù di navigazione

Legge regionale 14 luglio 2016, n. 44

Ulteriori disposizioni in merito al riordino dell'assetto istituzionale e organizzativo del sistema sanitario regionale. Modifiche alla l.r. 40/2005 e alla l.r. 3/2008 .

Bollettino Ufficiale n. 28, parte prima, del 20 luglio 2016

CAPO I
Programmazione sanitaria e sociale integrata regionale. Modifiche al capo I del titolo III della legge regionale 24 febbraio 2005, n. 40 (Disciplina del servizio sanitario regionale)
Art. 1
Direttore per la programmazione di area vasta. Modifiche all’articolo 9 bis della l.r. 40/2005
1. Dopo il comma 6 dell’articolo 9 bis della legge regionale 24 febbraio 2005, n. 40 (Disciplina del servizio sanitario regionale) è inserito il seguente:
6 bis. La nomina a direttore per la programmazione di area vasta dei dipendenti della Regione, di un ente del servizio sanitario regionale o di un altro ente regionale determina il collocamento in aspettativa senza assegni ed il diritto al mantenimento del posto di lavoro. L’aspettativa è concessa entro sessanta giorni dalla richiesta.
”.
2. Al comma 8 dell’articolo 9 bis della l.r. 40/2005 le parole: “
di un ente da essa dipendente
” sono sostituite dalle seguenti: “
di un ente del servizio sanitario regionale o di un altro ente regionale
”.

Note del Redattore: