Menù di navigazione

Legge regionale 26 marzo 2015, n. 36

Disposizioni in materia di integrazione socio-sanitaria. Modifiche alla l.r. 40/2005 .

Bollettino Ufficiale n. 16, parte prima, del 30 marzo 2015





PREAMBOLO


Il Consiglio regionale


Visto l'Sito esternoarticolo 117, terzo comma, della Costituzione ;


Visto l'articolo 4, comma 1, lettera c), dello Statuto;


Vista la legge regionale 24 febbraio 2005, n. 40 (Disciplina del servizio sanitario regionale);


Considerato quanto segue:


1. In considerazione delle difficoltà segnalate, anche dai territori, nell’elaborazione delle convenzioni per l’esercizio delle funzioni di integrazione socio-sanitaria, è necessario differire il termine di cui all’articolo 70 bis, comma 6, della l.r. 40/2005 ;


2. In ragione delle difficoltà registratesi, si ritiene altresì necessario un adeguamento dei termini previsti dalla l.r. 40/2005 ai fini della continuazione dell’attività delle società della salute o del loro scioglimento;


3. Attesa l’urgenza di consentire il corretto assolvimento dei sopracitati adempimenti, è necessario disporre l’entrata in vigore della presente legge il giorno successivo alla data di pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana;


Approva la presente legge