Menù di navigazione

Legge regionale 29 novembre 2011, n. 65

Modifiche alla legge regionale 25 febbraio 2000, n. 16 (Riordino in materia di igiene e sanità pubblica, veterinaria, igiene degli alimenti, medicina legale e farmaceutica)

Bollettino Ufficiale n. 57, parte prima, del 2 dicembre 2011

Art. 3
1. Al comma 6 dell’articolo 18 della l.r.16/2000, le parole: “
approva la graduatoria degli idonei e assegna le sedi messe a concorso” sono sostituite dalle seguenti: “approva le graduatorie degli idonei delle sedi messe a concorso e provvede alla loro assegnazione
”.
2. Al comma 7 dell’articolo 18 della l.r.16/2000 le parole: “
La graduatoria
” sono sostituite dalle seguenti: “
Le graduatorie
” e la parola: “
ha
” è sostituita dalla seguente: “
hanno
”.
3. Dopo il comma 7 dell’articolo 18 della l.r.16/2000 è inserito il seguente:
7 bis.Il dirigente del competente ufficio della Giunta regionale, sulla base dei punteggi ottenuti dai candidati nelle graduatorie dei concorsi per sedi farmaceutiche di cui al comma 7, approva una graduatoria unica regionale da utilizzare esclusivamente per i provvedimenti di cui al comma 1, lettera b), dell’articolo 14.
”.