Menù di navigazione

Legge regionale 30 ottobre 2010, n. 54

Bollettino Ufficiale n. 43, parte prima, del 30 ottobre 2010

INDICE

PREAMBOLO

Art. 1- Periodo transitorio di esercizio delle attività di informazione
Art. 2- Dotazione dell’ufficio stampa provvisorio
Art. 3- Coordinatore dell’ufficio stampa provvisorio
Art. 4- Continuità dell’attività in corso
Art. 5- Norma finanziaria
Art. 6- Entrata in vigore

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Ai sensi della l.r. 9/2011 , art. 8, comma 2, “ 2. La l.r. 54/2010 è abrogata alla data della nomina del capo ufficio stampa ai sensi dell’articolo 6, comma 1.”

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

La l.r. 21 marzo 2011, n. 10 all'art. 92 (Interpretazione autentica dell'articolo 3 della l.r. 54/2010), così recita: “...1. Al comma 3 dell’articolo 3 della legge regionale 30 ottobre 2010, n. 54 (Disposizioni transitorie per lo svolgimento delle attività di informazione del Consiglio regionale), le parole: “differenza tra l’indennità redazionale massima di caposervizio e l’indennità redazionale massima di caporedattore, come stabilite dal contratto di lavoro”, si interpretano autenticamente come riferite alla “differenza tra il minimo di stipendio di caposervizio ed il minimo di stipendio di caporedattore, come stabilite dal contratto di lavoro”.