Menù di navigazione

Legge regionale 24 febbraio 2005, n. 40

Disciplina del servizio sanitario regionale.

Bollettino Ufficiale n. 19, parte prima,, supplemento n. 40, del 7 marzo 2005

Titolo VIII
- PATRIMONIO, CONTABILITA' E CONTRATTI
Capo I
- Patrimonio
Art. 111
- Trasferimento dei beni
1. Con decreti del Presidente della Giunta regionale, previa deliberazione del Consiglio regionale, dalla Giunta regionale , sono trasferiti, con i criteri e le modalità di cui ai commi 3, 4 e 5, alle aziende sanitarie i beni facenti parte del patrimonio dei comuni che alla data del 31 marzo 1996 presentino i requisiti di cui al comma 2 e per i quali non sono state attivate le procedure di trasferimento ai sensi della normativa regionale in vigore alla medesima data.
2. Sono trasferiti alle aziende sanitarie i beni di proprietà dei comuni che presentino i seguenti requisiti:
a) destinazione e scopi esclusivamente sanitari;
b) beni immobili ad utilizzazione promiscua, con destinazione e scopi esclusivamente sanitari per la parte prevalente del bene;
c) individuazione in programmi di investimento finanziati con risorse sanitarie e deliberati dal Consiglio regionale.
3. Sono altresì trasferiti, con le modalità di cui al comma 1, i beni da reddito e i beni mobili iscritti negli inventari delle aziende sanitarie o risultanti dalla loro contabilità di magazzino alla data del 31 marzo 1996 per i quali non risultano attivate le procedure di trasferimento ai sensi della normativa regionale in vigore alla medesima data, ovvero i beni da reddito e i beni mobili iscritti negli inventari delle aziende sanitarie o risultanti dalla loro contabilità di magazzino alla data di entrata in vigore della presente legge.
4. Ai fini dell'attivazione delle procedure di cui al comma 1 per i beni per i quali dette procedure non risultino ancora iniziate, i direttori generali delle aziende unità sanitarie locali deliberano un atto ricognitivo dei beni di cui al presente articolo, distintamente indicati per le singole categorie, con la specificazione del valore dei beni stessi e dei riferimenti catastali; tale atto è trasmesso alla Giunta regionale e al sindaco del comune sul cui territorio si trova il bene immobile il quale, sentita la conferenza aziendale dei sindaci, (200)

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 91.

esprime il proprio parere alla Giunta regionale stessa nei trenta giorni successivi alla data di ricevimento.
5. Il parere di cui al comma 4 è obbligatoriamente espresso in merito:
a) ai beni appartenenti o comunque in dotazione ai comuni destinati a servizi igienico sanitari e costituenti beni di prima dotazione delle unità sanitarie locali alla data del 24 maggio 1980, ai sensi della normativa regionale vigente alla medesima data;
b) ai beni acquisiti dai comuni successivamente alla data di cui alla lettera a) con autonome fonti di finanziamento;
c) ai beni sede delle aziende farmaceutiche provenienti dai disciolti enti ospedalieri, indipendentemente dalle forme giuridiche utilizzate per la loro gestione;
d) ai beni su cui deve essere posto un vincolo di destinazione ai sensi del piano integrato sociale.
6. Nel caso in cui il parere del sindaco di cui al comma 5, non sia in tutto o in parte, favorevole o non sia reso nei termini prescritti, la Giunta regionale convoca il sindaco o i sindaci dei comuni ove sono posti i beni da individuare ai fini del trasferimento e il direttore generale della azienda sanitaria interessata, al fine di acquisire il parere non espresso ovvero al fine di comporre le divergenti posizioni; la Giunta regionale, esperite le procedure dei commi 5 e 6, propone al Consiglio regionale apposito atto deliberativo motivato per la definitiva destinazione dei beni da trasferire.
7. Il Presidente della Giunta regionale adotta previa deliberazione del Consiglio regionale di cui al comma 6 i decreti per il conseguente trasferimento alle aziende sanitarie dei beni individuati ai sensi dei commi 4, 5 e 6.
8. Le aziende sanitarie ed i comuni, sulla base degli elenchi dei beni da trasferire deliberati dal Consiglio regionale, trasmettono alla Giunta regionale i dati necessari alla predisposizione dei decreti di trasferimento e curano gli eventuali aggiornamenti catastali.
9. I decreti di trasferimento costituiscono titolo, ai sensi dell'articolo 5, comma 3 del decreto delegato, per le conseguenti trascrizioni, registrazioni e volture e per tutti gli altri atti connessi al trasferimento ai quali provvede l'azienda sanitaria nei termini di legge.
10. I beni sono trasferiti nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano alla data di emanazione del decreto di trasferimento.
11. I beni trasferiti ai sensi del presente articolo, che si trovino nella disponibilità dei comuni, sono consegnati all'azienda sanitaria entro sessanta giorni dall'emanazione del decreto di trasferimento; della consegna è redatto apposito verbale sottoscritto dal sindaco e dal direttore generale dell'azienda sanitaria.
Art. 112
- Rapporti giuridici attinenti ai beni trasferiti
1. Sono attribuiti alle aziende sanitarie tutti i rapporti giuridici connessi ai beni loro trasferiti.
2. Alla ricognizione dei rapporti trasferiti si provvede in sede di consegna alle aziende sanitarie e mediante redazione di apposito verbale sottoscritto dal sindaco e dal direttore generale dell'azienda sanitaria.
Art. 113
- Aziende sanitarie destinatarie dei trasferimenti
1. Salvo quanto stabilito dal comma 2 e dall' articolo 111 , comma 11, i beni di proprietà dei comuni, di cui all' articolo 111 , sono trasferiti alla azienda unità sanitaria locale nel cui ambito territoriale di riferimento hanno sede.
2. Sono trasferiti alla rispettiva azienda ospedaliero-universitaria, i beni che, in base alla destinazione economico gestionale afferivano al presidio ospedaliero trasformato in azienda ai sensi della normativa regionale; sono altresì trasferiti all'azienda ospedaliero-universitaria quei beni da reddito che, già vincolati all'unità sanitaria locale di afferenza del medesimo presidio ospedaliero, provengono dall'originario ente ospedaliero da cui l'azienda trae origine.
Art. 114
- Acquisizione ed utilizzazione del patrimonio
1. Per i beni immobili sia strumentali che da reddito le aziende sanitarie comunicano alla Giunta regionale le iniziative di trasferimento a terzi di diritti reali che intendono adottare ai sensi dell'articolo 5, comma 2 del decreto delegato, nonché le iniziative di dismissione dalle funzioni istituzionali di beni strumentali; la Giunta regionale, nei quaranta giorni dalla comunicazione, può interdire l'iniziativa motivando in relazione ai previsti risultati di gestione o alle indicazioni del piano sanitario e sociale integrato regionale; (201)

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 92.

si prescinde dal procedimento di cui al presente comma qualora la specifica iniziativa sia stata già prevista negli atti di programmazione aziendale o nel bilancio pluriennale dell'azienda.
2. Le aziende sanitarie provvedono allo smobilizzo dei beni da reddito e dei beni immobili dismessi dalle funzioni istituzionali; a tal fine gli atti di programmazione aziendale ed il bilancio pluriennale prevedono l'alienazione di tali beni, quali risultino di proprietà dell'azienda al momento dell'adozione del piano, e, salvo il rispetto degli equilibri di bilancio, dispongono che i relativi proventi siano utilizzati per finanziare il programma degli investimenti; le previsioni di smobilizzo vincolano i successivi piani aziendali e bilanci pluriennali.
3. Le aziende sanitarie possono accettare la donazione di attrezzature complete ovvero di somme di denaro destinate all'acquisto di determinate attrezzature soltanto qualora esista un mercato concorrenziale per l'acquisto dei materiali di consumo connessi alla loro utilizzazione o, comunque, qualora il loro acquisto sia stato previsto nel piano attuativo e nel bilancio pluriennale già adottati.
4. Il comodato di attrezzature è consentito esclusivamente per poter svolgere sperimentazioni di comune interesse del comodante e del comodatario; il comodato di beni può comunque costituire oggetto accessorio del contratto concernente la fornitura dei relativi materiali di consumo.
Art. 115
- Procedura di alienazione dei beni immobili
1. Per poter avviare gli adempimenti per l'alienazione dei beni immobili è necessaria l'adozione da parte del direttore generale dell'azienda sanitaria di un provvedimento che, in conformità alle previsioni dei piani attuativi e del bilancio pluriennale, individua i beni da alienare indicando il prezzo di stima e la procedura da adottare.
2. I beni immobili sono alienati con offerta al pubblico; dell'alienazione è dato pubblico avviso sul Bollettino ufficiale della Regione Toscana e almeno su due quotidiani nazionali, di cui uno avente particolare diffusione sul territorio regionale; l'azienda sanitaria può attuare ulteriori forme di pubblicità in ordine all'alienazione.
3. Il pubblico avviso contiene la descrizione del bene, il prezzo di stima, le modalità di svolgimento della procedura di alienazione, l'individuazione del responsabile del procedimento nonché il termine per la presentazione delle offerte.
4. Ai fini dell'aggiudicazione non sono ammesse offerte inferiori al prezzo di stima.
5. L'alienazione è disposta a favore del soggetto che ha offerto il miglior prezzo, fermo restando il diritto di prelazione da esercitare nei casi e con le modalità previsti dalla vigente legislazione.
6. Ove siano presentate offerte da parte di enti locali nel cui territorio insiste il bene, ovvero di altre amministrazioni pubbliche, queste, purché ammissibili ai sensi dei commi 4 e 5, prevalgono in caso di parità, fermo restando il diritto di prelazione di cui al comma 5 sulle offerte presentate da privati.
7. In caso di concorrenza di offerte di pari valore da parte di più soggetti di cui ai commi 5 e 6, l'azienda sanitaria procede mediante trattativa privata tra i medesimi e aggiudica il bene alla migliore offerta.
8. In caso di mancata presentazione di offerte o in presenza solo di offerte inammissibili, l'azienda sanitaria può procedere all'alienazione a trattativa privata, anche ad un prezzo inferiore a quello di stima, purché congruo al valore dell'immobile.
9. I beni immobili possono essere alienati altresì a trattativa privata in presenza di specifiche clausole di urgenza riferite all'esigenza di dover assicurare efficacia ed efficienza all'attività aziendale; a tal fine, il direttore generale dell'azienda sanitaria avvia la relativa procedura attraverso l'adozione di apposito provvedimento motivato che giustifica il ricorso alla procedura predetta con riguardo all'esigenza di assicurare immediate risorse finanziarie da destinare al completamento dei programmi di investimento; con la predetta deliberazione sono specificate le caratteristiche del bene di cui al comma 3 nonché sono indicati i soggetti da interpellare di cui almeno due pubblici, nonché, obbligatoriamente, la provincia ed il comune sul cui territorio insiste il bene stesso.
10. Le aziende sanitarie possono comunque procedere all'alienazione dell'immobile a trattativa privata, al prezzo di stima, in favore di altro ente pubblico od in favore di organizzazioni di volontariato, che svolgono attività a carattere socio sanitario, iscritte nel registro regionale di cui alla Sito esternolegge 11 agosto 1991, n.266 n(legge-quadro sul volontariato) ed alla legge regionale 26 aprile 1993, n. 28 (Norme relative ai rapporti delle organizzazioni di volontariato con la Regione, gli Enti locali e gli altri Enti pubblici - Istituzione del registro regionale delle organizzazioni del volontariato), modificata dalla legge regionale 15 aprile 1996, n. 29 e da ultimo modificata dalla legge regionale 2 aprile 2002, n. 11 , nei casi in cui la destinazione a fini pubblici dell'immobile stesso sia prevista negli atti di programmazione regionale, o sia oggetto di specifiche iniziative di programmazione negoziata. (202)

Capoverso soppresso con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 93.

10 bis. Gli immobili alienati alle organizzazioni di volontariato non sono suscettibili di ulteriore alienazione per un periodo di almeno trenta anni dalla data di acquisizione, salvo deroga autorizzata dalla Giunta regionale ove permangano rispetto al nuovo acquirente tutte le condizioni previste dal comma precedente. (203)

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 93.

11. Le disposizioni del presente articolo non si applicano agli apporti e alle vendite di beni immobili e diritti reali su beni immobili a fondi immobiliari chiusi istituiti ai sensi della legge regionale 20 gennaio 1999, n. 2 (Interventi della Regione in materia di fondi immobiliari chiusi).
Art. 115 bis
- Patrimonio delle aziende ospedaliero-universitarie (244)

Articolo inserito con l.r. 23 dicembre 2009, n.77, art. 15.

1. Il patrimonio delle aziende ospedaliero-universitarie è costituito:
a) dai beni trasferiti alle aziende ai sensi dell’articolo 113, comma 2;
b) dai beni demaniali, o comunque in uso gratuito e perpetuo alle università, nonché dai beni immobili e mobili di proprietà delle università, già destinati in modo prevalente ad attività assistenziali, concessi a titolo gratuito alle aziende in conformità di quanto previsto dall’articolo 8, comma 4, del decreto legislativo 21 dicembre 1999, n. 517 (Disciplina dei rapporti fra Servizio sanitario nazionale ed università, a norma dell’articolo 6 della L. 30 novembre 1998, n.419).
2. Secondo quanto disposto dall’articolo 8 del d.lgs. 517/1999, le aziende ospedaliero-universitarie assumono a proprio carico gli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria dei beni di cui al comma 1, lettera b).
3. Eventuali interventi di ristrutturazione o di demolizione e conseguente ricostruzione dei beni immobili di cui al comma 1, lettera b), sono effettuati, in coerenza con il programma aziendale di edilizia sanitaria, sulla base di specifiche intese con le università proprietarie dei beni stessi, volte a definire le modalità di realizzazione degli interventi, i relativi oneri economici ed il regime giuridico dei beni stessi a seguito degli interventi edilizi.
4. Nell’ambito delle intese di cui al comma 3, le aziende ospedaliero-universitarie possono concordare con le università l’acquisto della proprietà dei beni, qualora ciò risulti opportuno e conveniente per la ottimale gestione economico-finanziaria dell’intervento.
5. Nel caso di cui al comma 4, il valore dell’immobile è calcolato al netto del valore degli interventi di manutenzione eventualmente già eseguiti sull’immobile stesso dall’azienda ospedaliero-universitaria con fondi propri, regionali o nazionali.
Art. 116
- Inventario dei beni immobili e mobili
1. I beni immobili e mobili, che costituiscono immobilizzazioni materiali, sono descritti in separati registri inventariali, la cui tenuta è disciplinata, in conformità alle disposizioni del presente articolo, dal regolamento interno adottato dal direttore generale di ciascuna azienda sanitaria.
2. L'iscrizione nei registri inventariali deve mantenere distinti i beni strumentali all'esercizio delle funzioni istituzionali dell'azienda da quelli in altro modo utilizzati.
3. Agli effetti della inventariazione, sono assimilati ai beni immobili le opere d'arte facenti parte integrante degli stessi, ed ai beni mobili le attrezzature sanitarie e tecniche ancorché connesse in modo stabile a beni immobili; ai medesimi effetti i beni mobili sono classificati in maniera da tenere distinti:
a) il mobilio per uso sanitario da quello per uso d'ufficio;
b) le attrezzature, gli apparecchi e gli strumenti sanitari dalle attrezzature, dai macchinari tecnici ed economali, dalle macchine per ufficio e dagli automezzi;
c) i libri, le riviste e le pubblicazioni scientifiche dalle altre variamente attinenti la materia sanitaria, comunque in dotazione a biblioteche delle aziende;
d) le opere d'arte, non facenti parte integrante di immobili, dai beni che rivestono interesse storico, culturale o scientifico.
4. Gli inventari riportano, in ordine rispettivamente ai beni immobili ed a quelli mobili:
a) numero progressivo e data di carico;
b) denominazione, descrizione e caratteristiche;
c) stato di conservazione;
d) estensione, per i beni immobili, e quantità, per i beni mobili;
e) ubicazione, titolo di provenienza ed altri dati catastali relativi ai beni immobili;
f) servitù, pesi ed oneri di cui il bene immobile è gravato;
g) valore determinato ai sensi dell' articolo 124 , comma 3;
h) processo produttivo cui il bene è destinato ad articolazione organizzativa che ha preso in carico il bene stesso.
5. I registri inventariali sono oggetto di aggiornamento ogni qual volta si verifichino variazioni nei dati concernenti i singoli beni e comunque, per quanto attiene al loro valore, alla chiusura di ciascun esercizio, in riferimento alle risultanze emerse in sede di redazione del bilancio di esercizio.
6. Gli uffici preposti alla tenuta degli inventari provvedono alla cancellazione dei singoli beni sulla base degli atti che ne abbiano accertato la perdita, trasferito la proprietà o dichiarato il fuori uso.
7. Nella procedura di dichiarazione di fuori uso i beni mobili, che rivestono interesse ai fini della documentazione dell'evoluzione storica, culturale o scientifica della sanità pubblica, devono essere scaricati dal relativo inventario e riclassificati, ai fini della inventariazione, secondo i criteri di cui al comma 3; nella procedura di alienazione o di trasferimento di proprietà si tiene conto anche del valore posseduto dai beni in ordine agli aspetti di documentazione storico culturale e scientifica.
8. Le aziende sanitarie per l'accertamento della rilevanza dei beni ai fini della documentazione dell'evoluzione storica, culturale o scientifica della sanità pubblica e per stabilire le modalità per la loro conservazione, tutela e valorizzazione, possono avvalersi di apposite commissioni tecniche, nonché della collaborazione dei competenti organismi dell'amministrazione statale e regionale direttamente preposti alla loro tutela e valorizzazione culturale e scientifica.
Art. 117
- Consegnatari responsabili
1. I beni oggetto di inventariazione, ed i beni comunque utilizzati dall'azienda che sarebbero oggetto di inventariazione se fossero di sua proprietà, sono affidati a consegnatari responsabili mediante apposito verbale di consegna da essi sottoscritto.
2. Con apposito regolamento adottato dal direttore generale, viene stabilita l'individuazione dei consegnatari responsabili, la configurazione di eventuali subconsegnatari in rispondenza alla struttura organizzativa, le loro attribuzioni, i registri che debbono tenere e gli eventuali controlli.
3. I consegnatari o gli eventuali subconsegnatari, sono comunque personalmente responsabili dei beni loro affidati, nonché di qualsiasi danno che possa derivare all'azienda da loro azioni od omissioni; essi devono in ogni caso segnalare tempestivamente qualsiasi esigenza di manutenzione o di ristrutturazione dei beni immobili e devono informare gli uffici competenti di qualsiasi evento che renda necessario intraprendere azioni a difesa della proprietà o del possesso dei beni.
Art. 118
- Beni di consumo e contabilità di magazzino
1. Sono esclusi dalla inventariazione di cui all'articolo 116 i beni di consumo; tali beni costituiscono oggetto di apposita contabilità di magazzino, che pone in evidenza il movimento di essi mediante scritture funzionali a carico e scarico; la contabilità di magazzino è tenuta al fine di realizzare il controllo dei movimenti di entrata e di uscita, il controllo dei livelli delle scorte e la rilevazione dei consumi delle singole articolazioni organizzative.
2. Il direttore generale dell'azienda sanitaria determina le modalità di tenuta della contabilità di magazzino e stabilisce le relative procedure e competenze, attenendosi alle direttive eventualmente impartite dalla Giunta regionale.
Art. 119
- Beni in visione, prova e comodato
1. Tutti i beni che l'azienda sanitaria ha in visione o in prova, e quelli di cui essa abbia la disponibilità a titolo di comodato, sono rilevati ed annotati in apposito registro a carico e scarico nel quale devono risultare i seguenti dati:
a) tipo di bene;
b) proprietario del bene;
c) titolo di godimento;
d) data di consegna ed estremi della bolla di accompagnamento;
e) valore del bene;
f) struttura aziendale che utilizza il bene e relativo consegnatario;
g) data di restituzione ed estremi del documento di consegna.
2. Il direttore generale disciplina con apposito regolamento l'utilizzazione dei beni in visione o in prova.
Art. 119 bis
- Piani degli investimenti delle aziende sanitarie (320)

Articolo inserito con l.r. 24 dicembre 2013, n. 77, art. 37.

1. La Regione, al fine di garantire un più omogeneo processo di innovazione e sviluppo in sanità a livello regionale, adotta una specifica procedura di valutazione della pianificazione e programmazione degli investimenti delle aziende e degli enti del servizio sanitario regionale.
2. I progetti di investimento tecnologico e strumentale di valore superiore a euro 200.000,00 e i progetti di investimento immobiliare di valore superiore a euro 800.000,00 sono valutati sotto il profilo della congruità con la programmazione regionale, della conformità degli aspetti tecnico sanitari, della sostenibilità economica e finanziaria. (564)

Parole soppresse con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 18.

3. Le attività di valutazione sono attribuite alla Commissione di valutazione delle tecnologie e degli investimenti sanitari di cui all'articolo 10, comma 4 quinquies, che esprime parere obbligatorio vincolante ai fini all'inserimento dei progetti nel piano degli investimenti allegati ai bilanci, di cui agli articoli 120 e 121, da trasmettere alle aziende sanitarie. (565)

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 18.

5. Eventuali modifiche al piano degli investimenti nel corso dell’esercizio possono essere apportate solo in casi eccezionali per motivate e giustificate esigenze aziendali.
Art. 119 ter
- Gestione sanitaria accentrata presso la Regione (567)

Articolo inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 19.

1. Nell'ambito della direzione regionale competente in materia di diritto alla salute è istituita la gestione sanitaria accentrata (GSA), per la gestione diretta presso la Regione di una quota del finanziamento del servizio sanitario regionale, secondo quanto previsto dall’articolo 22, comma 1 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42).
2. Il dirigente responsabile della gestione sanitaria accentrata presso la Regione è individuato con deliberazione della Giunta Regionale.
3. Le funzioni di terzo certificatore, di cui alla lettera d) del comma 3 dell’articolo 22 del d.lgs.118/2011, sono attribuite con deliberazione della Giunta regionale ad un dirigente regionale dotato di idonea professionalità ed esperienza, esterno alla direzione di cui al comma 1, oppure, come consentito dalla legge regionale 23 luglio 2012 n. 40 (Disciplina del Collegio dei Revisori della Regione Toscana), al collegio dei revisori della Regione Toscana.
Capo II
- Contabilità
Art. 120
- Bilancio pluriennale di previsione
1. Il bilancio pluriennale è adottato sulla base dello schema approvato dalla Giunta regionale in conformità ai principi stabiliti dalla normativa statale vigente in materia. (317)

Comma così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47, art. 69.

2. Il bilancio pluriennale espone i dati economici previsionali distinti per esercizio derivanti dall'attuazione del piano ed a giustificazione del medesimo; al bilancio pluriennale è allegato il piano degli investimenti, che definisce le iniziative da intraprendere e ne quantifica le spese con l'indicazione delle relative modalità di finanziamento per ciascun esercizio.
3. Il bilancio pluriennale è aggiornato per scorrimento ed adottato annualmente, assieme al bilancio preventivo economico annuale.
4. Il bilancio pluriennale è corredato da una nota illustrativa e da una relazione del direttore generale; la nota illustrativa esplicita i criteri impiegati nella sua elaborazione; la relazione del direttore evidenzia i collegamenti con gli obiettivi del piano attuativo.
5. Contestualmente alla adozione del bilancio, le aziende unità sanitarie locali predispongono un documento di riclassificazione delle risorse impiegate per zona-distretto che è approvato dalla conferenza aziendale dei sindaci(204)

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 94.

e costituisce, per la parte relativa alle attività sanitarie e socio-sanitarie territoriali, riferimento per gli strumenti di programmazione locale di cui agli articoli 21 e 22 ..
5 bis. Ove costituite le società della salute, contestualmente all’adozione del bilancio, le aziende unità sanitarie locali presentano alle società della salute il documento che evidenzia le risorse determinate per zona-distretto che costituisce, per la parte relativa alle attività sanitarie e socio-sanitarie territoriali, riferimento per gli strumenti di programmazione locale di cui agli articoli 21 e 22. (205)

Comma aggiunto con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 94.

Art. 121
1. Il bilancio preventivo economico annuale disaggrega la proiezione economica del bilancio pluriennale in relazione alle funzioni ed ai servizi da svolgere, all’articolazione organizzativa dell'azienda sanitaria o ai progetti indicati dal piano attuativo, in modo da evidenziare gli specifici apporti alla formazione delle singole poste previste dal bilancio pluriennale per il primo esercizio del periodo considerato.
2. Il bilancio preventivo economico annuale mette in separata evidenza i servizi socio- assistenziali ed è predisposto in conformità allo schema previsto dalla normativa statale vigente in coerenza con la programmazione sanitaria e con la programmazione economico-finanziaria. La Giunta regionale può integrare lo schema di bilancio preventivo economico annuale impartendo ulteriori e più dettagliate indicazioni.
3. Il bilancio preventivo economico annuale è composto: (568)

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 20.

a) dal conto economico preventivo redatto secondo lo schema previsto dalla normativa statale vigente in materia;
b) da un piano di flussi di cassa prospettici mensilizzati redatto secondo lo schema di rendiconto finanziario previsto dalla normativa statale vigente in materia.
4. Il bilancio preventivo economico annuale è corredato: (568)

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 20.

a) dal conto economico dettagliato secondo il modello di rilevazione del conto economico delle aziende unità sanitarie locali e delle aziende ospedaliere (modello CE) previsto a livello nazionale;
b) da una nota illustrativa che esplicita i criteri impiegati nella sua elaborazione;
c) dal piano annuale degli investimenti dettagliato, in coerenza con il piano pluriennale degli investimenti di cui all’articolo 120;
d) da una relazione del direttore generale che evidenzia i collegamenti con gli altri atti di programmazione aziendali, di area vasta e regionali; per la gestione sanitaria accentrata presso la Regione tale relazione è redatta dal responsabile di quest’ultima;
e) dalla relazione del collegio sindacale.
7. Il direttore generale può utilizzare risorse correnti per la realizzazione di investimenti nel limite tassativo previsto nel piano annuale degli investimenti di cui al comma 4 (570)

Parola così sostituita con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 20.

, lettera c).
Art. 121 bis
1. Per la salvaguardia dell'equilibrio economico complessivo del sistema sanitario regionale, la Regione effettua trimestralmente, attraverso i modelli CE regolarmente inviati dalle aziende e dagli altri enti del servizio sanitario regionale tramite il sistema informativo regionale, il monitoraggio sull'andamento delle gestioni aziendali nel corso dell'esercizio e sul rispetto del limite di cui all'articolo 121, comma 7.
2. Qualora si rilevino andamenti economici non in linea con gli andamenti programmati o scostamenti rilevanti rispetto agli obiettivi economici assegnati, i direttori generali delle aziende sanitarie e degli altri enti del servizio sanitario regionale devono concordare con la direzione regionale competente in materia di diritto alla salute azioni correttive in grado di ricondurre all’equilibrio economico.
Art. 122
- Bilancio di esercizio
1. Il bilancio di esercizio rappresenta la situazione patrimoniale, finanziaria ed economica dell'azienda sanitaria, relativa all’anno solare (571)

Parole così sostituite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 22.

considerato.
2. Il bilancio di esercizio si compone dello stato patrimoniale, del conto economico, del rendiconto finanziario e della nota integrativa, per la cui redazione si applicano gli articoli 2423 e seguenti del codice civile, nonché le ulteriori norme statali vigenti.(572)

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 22.

3. La struttura del bilancio di esercizio e dei documenti a suo corredo si conforma agli schemi previsti dalla normativa statale vigente. La Giunta regionale può integrare tali schemi, impartendo ulteriori e più dettagliate indicazioni.(318)

Comma così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47, art. 70.

3 bis. La nota integrativa contiene in particolare i modelli conto economico (CE ) e stato patrimoniale (SP), di cui al decreto ministeriale 13 novembre 2007 per l’esercizio in chiusura e per l’esercizio precedente. (573)

Comma inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 22.

4. L'eventuale risultato positivo di esercizio è portato a ripiano delle eventuali perdite di esercizi precedenti. L'eventuale eccedenza è accantonata a riserva, ovvero è resa disponibile per il ripiano delle perdite del servizio sanitario regionale.(572)

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 22.

5. Il bilancio di esercizio è corredato da una relazione del direttore generale, predisposta secondo le direttive della Giunta regionale. Per la gestione sanitaria accentrata presso la Regione tale relazione è redatta dal responsabile di quest’ultima. (571)

Parole così sostituite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 22.

6. La relazione del direttore generale deve contenere anche il modello di rilevazione dei livelli di assistenza (LA) di cui al decreto ministeriale 18 giugno 2004, ed (574)

Parole inserite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 22.

, in particolare, evidenzia:
a) gli scostamenti dei risultati rispetto ai bilanci preventivi, fornendone le relative spiegazioni;
b) le cause dell'eventuale perdita di esercizio indicandone le modalità di ripiano;
c) i dati analitici relativi al personale, con le variazioni intervenute durante l'anno.(207)

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 96.

Art. 123
- Procedimento di adozione degli atti di bilancio (309)

Articolo così sostituito con l.r. 27 dicembre 2012, n. 81, art. 14.

1. Il direttore generale dell’azienda unità sanitaria locale, entro il 15 novembre, adotta il bilancio pluriennale unitariamente al bilancio preventivo economico annuale e li trasmette, con allegata relazione del collegio sindacale, entro il 30 novembre alla Giunta regionale ed alla conferenza aziendale dei sindaci; la conferenza aziendale dei sindaci, nei venti giorni successivi, rimette le proprie osservazioni alla Giunta regionale; la Giunta regionale approva i bilanci entro il 31 dicembre.
2. Il direttore generale dell'azienda ospedaliero-universitaria, entro il 15 novembre di ogni anno, adotta il bilancio pluriennale unitariamente al bilancio preventivo economico annuale e li trasmette, alla Giunta regionale con allegata la relazione del collegio sindacale, entro il 30 novembre di ogni anno; la Giunta regionale approva i bilanci entro il 31 dicembre.
3. Entro il 15 aprile di ogni anno, i direttori generali delle aziende sanitarie adottano il bilancio di esercizio e lo trasmettono, con allegata la relazione del collegio sindacale, entro il 30 aprile, alla Giunta regionale che lo approva entro il 31 maggio; nel caso delle aziende unità sanitarie locali, il bilancio è trasmesso anche alla conferenza aziendale dei sindaci che rimette, nei successivi venti giorni, le relative osservazioni alla Giunta regionale.
4. I bilanci di cui ai commi 1, 2 e 3, sono pubblicati integralmente sul sito internet della Regione entro sessanta giorni dalla data della loro approvazione.
5. La Giunta regionale, in sede di approvazione degli atti di bilancio, qualora riscontri carenze documentali oppure ritenga necessaria la correzione, integrazione o modifica dei dati contenuti, assegna al direttore generale dell’azienda un termine non superiore a quindici giorni per effettuare le integrazioni o modifiche richieste, nonché l’eventuale riadozione del bilancio.
Art. 123 bis
- Bilancio consolidato del servizio sanitario regionale (576)

Articolo inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 23.

1. La gestione sanitaria accentrata presso la Regione predispone e sottopone all'approvazione della Giunta regionale, che lo comunica al Consiglio regionale, il bilancio preventivo economico annuale consolidato del servizio sanitario regionale e il bilancio d'esercizio consolidato del servizio sanitario regionale, redatti ai sensi dell'articolo 32 del d.lgs.118/2011.
2. L'area di consolidamento comprende:
a) le Aziende USL Toscana Centro, Toscana Nord Ovest e Toscana Sud Est;
b) le Aziende Ospedaliero-universitarie Careggi, Meyer, Pisana e Senese;
c) la gestione sanitaria accentrata preso la Regione, al cui interno sono consolidati anche gli altri enti del servizio sanitario regionale.
Art. 124
- Libri obbligatori
1. Ciascuna azienda sanitaria deve tenere i seguenti libri obbligatori:
a) libro giornale;
b) libro degli inventari;
c) libro dei provvedimenti del direttore generale;
d) libro delle adunanze del collegio sindacale.
1 bis. Per la gestione sanitaria accentrata presso la Regione, i libri contabili obbligatori sono solo quelli di cui al comma 1, lettere a) e b). (577)

Comma inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 24.

2. Il libro giornale registra indistintamente, ed in ordine cronologico, tutti i fatti di gestione esterna, che abbiano rilievo sui risultati di esercizio.
3. Il libro degli inventari contiene l'indicazione e la valutazione di tutte le attività e passività relative all'azienda sanitaria, tenendo distinte quelle attinenti all'attività sanitaria da quelle concernenti i servizi socio-assistenziali; all'aggiornamento del libro degli inventari si provvede al termine dell'esercizio e, con riguardo alle scorte ed alle immobilizzazioni materiali, si utilizzano le risultanze della contabilità di magazzino e dell'inventario di cui all' articolo 116 ; alla valutazione degli elementi del patrimonio si provvede in conformità alle direttive emanate dalla Giunta regionale in coerenza con le disposizioni del codice civile.
4. Il libro dei provvedimenti del direttore generale è costituito dalla raccolta degli atti adottati dal direttore nell'esercizio delle sue funzioni di direzione ed organizzazione: di tali atti è data diffusione all'interno dell'azienda mediante idonee forme di pubblicità.
5. Fatti salvi gli adempimenti eventualmente prescritti dalla normativa vigente in materia tributaria e per l'archiviazione ottica dei documenti, i libri obbligatori di cui al comma 1, prima di essere messi in uso, devono essere numerati progressivamente in ogni pagina.
Art. 125
- Contabilità generale
1. La Giunta regionale definisce i principi contabili da adottarsi per la redazione dei bilanci delle aziende sanitarie, nel rispetto dei principi contabili nazionali; definisce altresì il piano dei conti in coerenza con il contenuto del bilancio di esercizio e dei relativi allegati.
2. Le aziende sanitarie, mediante la registrazione dei fatti gestionali nel libro giornale e la loro imputazione ai conti relativi a singole categorie di valori omogenei, provvedono alla rilevazione dei costi e dei ricavi, e delle variazioni negli elementi attivi e passivi del patrimonio, in modo da darne rappresentazione nel bilancio di esercizio e nei relativi allegati.
Art. 126
- Sistema budgetario
1. Le aziende sanitarie adottano il sistema budgetario come metodologia per la formazione del loro piano attuativo e come strumento per indirizzare ed orientare le scelte operative di realizzazione del piano.
2. Il sistema budgetario è costituito da documenti previsionali che, con riguardo all'esercizio o a periodi più circoscritti, definiscono, per i diversi ambiti di attività e per le specifiche responsabilità gestionali, gli obiettivi da perseguire e le risorse a tal fine disponibili, e ne verificano i risultati raggiunti sulla base di documenti consuntivi e nel rispetto dei percorsi socio-sanitari condivisi. (579)

Parole aggiunte con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 26.

3. Sulla base dei budget settoriali e parziali, come definiti dal comma 2, è predisposto il budget generale dell'azienda che, con riguardo all'intero esercizio, rappresenta i costi ed i ricavi riferibili alle articolazioni funzionali ed organizzative dell'azienda.
4. Con specifico regolamento l'azienda sanitaria disciplina le procedure, le competenze ed i criteri per la formazione dei budget, definisce gli strumenti di controllo e verifica sulla loro attuazione, nel rispetto delle seguenti direttive:
a) definizione delle linee di indirizzo aziendali, annualmente, da parte della Direzione, in coerenza con la programmazione regionale e di area vasta;
b) elaborazione del programma annuale delle attività, attraverso una analisi integrata tra direttori di zona-distretto, direttori di presidio ospedaliero e responsabili di dipartimento;
c) negoziazione tra responsabili dei dipartimenti e direzione aziendale per definire budget dipartimentali con riferimento al personale e ai beni di consumo sanitari;
d) negoziazione tra direzione aziendale, direttori dei presidi ospedalieri e direttori di zona distretto per la definizione dello scorrimento annuale del piano degli investimenti e di quello dei posti letto;
e) negoziazione tra responsabili di dipartimento, direttori di presidio e direttori di zona-distretto per articolare i budget dipartimentali sui presidi ospedalieri e sulle zone-distretto e per definire il grado di utilizzo delle risorse del presidio o del distretto da parte delle strutture dipartimentali in funzione della quantità e tipologia della casistica da trattare;
f) validazione del budget aziendale attraverso la ricomposizione del quadro delle negoziazioni.(580)

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44, art. 26.

4 bis. Con riferimento alle attività di assistenza sanitaria territoriale, socio-sanitaria e assistenziale, quando attribuita all’azienda sanitaria, sono definiti specifici budget di ambito territoriale corrispondente alle zone-distretto.(210)

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 98.

6. Il piano sanitario e sociale integrato regionale può prevedere forme di budget la cui redazione è obbligatoria. Il budget di cui al comma 4 bis ha carattere obbligatorio.(211)

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 98.

Art. 127
- Contabilità analitica
1. Nelle rilevazioni dei fatti gestionali, le aziende sanitarie applicano un sistema di contabilità analitica, al fine di verificare costantemente il livello di attuazione dei budget ed allo scopo di elaborare le informazioni economiche richieste dalla Regione.
2. Con la contabilità analitica le rilevazioni si estendono ai fatti interni di gestione, in modo da determinare, congiuntamente o alternativamente, costi, ricavi e risultati relativi a centri di responsabilità, ad aree di attività, a servizi, alla gestione di determinati beni, a categorie di prestazioni o prodotti.
3. Il direttore generale dell'azienda sanitaria, in coerenza con le direttive eventualmente impartite al riguardo dalla Giunta regionale, definisce l'impostazione della contabilità analitica e le modalità con cui essa deve essere tenuta.
4. Il direttore generale dell'azienda sanitaria assicura che le risultanze delle analisi dei costi e dei rendimenti, nonché i risultati per centri di costo della azienda sanitaria abbiano idonee forme di pubblicità.
Art. 128
- Controllo di gestione
1. Al fine di garantire la realizzazione degli obiettivi programmati e la corretta ed economica utilizzazione delle risorse, le aziende sanitarie attivano il controllo della gestione economica aziendale; l'esercizio della funzione di controllo di gestione è regolamentato, in coerenza con le direttive eventualmente impartite al riguardo dalla Giunta regionale, con apposito provvedimento aziendale che definisce le procedure da attivarsi, le competenze e le responsabilità delle strutture organizzative coinvolte, gli obiettivi da perseguire e i risultati da raggiungere.
2. Con il controllo di gestione è costantemente verificato l'andamento dei costi, dei rendimenti e dei risultati dell'attività aziendale ed è fatta applicazione di indicatori di efficacia, efficienza ed economicità previamente definiti in coerenza con il piano attuativo e con gli indirizzi di direzione aziendale; gli scostamenti e le disfunzioni eventualmente riscontrate sono segnalate ai responsabili delle strutture aziendali ed alla direzione aziendale.
3. Il controllo di gestione si avvale dei dati contabili derivanti dalla contabilità generale e analitica e dei dati extracontabili distinti per centri di responsabilità rilevati dai flussi informativi aziendali.
Art. 129
- Responsabilità
1. I direttori generali delle aziende sanitarie sono dichiarati decaduti dal loro incarico qualora dal bilancio di esercizio risulti una rilevante perdita non addebitabile a cause estranee alla loro responsabilità; alla decadenza provvede il Presidente della Giunta regionale con provvedimento motivato da adottare con le procedure di cui all' articolo 39 .
Art. 130
- Modalità dei pagamenti e servizi di cassa
1. Salvo quanto stabilito dall' articolo 131 , le aziende sanitarie provvedono ai pagamenti attraverso il loro cassiere, al quale devono affluire tutte le somme comunque riscosse per conto dell'azienda.
2. Il servizio di cassa è affidato, mediante contratto, ad un istituto di credito che cura i rapporti con la sezione di tesoreria provinciale dello Stato e che provvede al deposito dei titoli e valori dell'azienda; il contratto disciplina altresì la redazione dei prospetti dei flussi di cassa, previsti dalla normativa vigente, da trasmettere al ministero competente ed i relativi adempimenti a carico dell'azienda e dell'istituto.
3. L'affidamento del servizio di cassa è disposto nel rispetto della normativa comunitaria e nazionale vigente e secondo le procedure definite nel regolamento di cui all' articolo 133 ; l'offerta economicamente più vantaggiosa viene selezionata sulla base dei seguenti elementi di valutazione:
a) migliori condizioni in ordine ai tassi di interesse;
b) condizioni di valuta;
c) tempi massimi di esecuzione dei pagamenti;
d) numero e distribuzione territoriale degli sportelli aggiuntivi rispetto alla dotazione minima richiesta nel bando come requisito per l'aggiudicazione;
e) entità di possibili conferimenti straordinari in conto capitale.
4. Nella scelta dell'affidatario si può tenere conto, altresì, di ulteriori servizi offerti e delle relative condizioni.
5. Qualora il servizio sia affidato ad un gruppo di istituti creditizi, il contratto deve individuare l'istituto capofila in grado di rispondere nei confronti dell'azienda sanitaria e della sezione di tesoreria provinciale dello Stato.
6. Le aziende sanitarie possono ricorrere all'accensione di anticipazioni con il loro cassiere nella misura massima di un dodicesimo dell'ammontare annuo del valore della produzione previsto nel bilancio preventivo economico annuale.(24)

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67, art. 18.

7. Il direttore generale dell'azienda sanitaria individua i funzionari preposti alla riscossione delle entrate, disciplina le procedure per disporre i pagamenti e determina le relative competenze.
Art. 131
- Casse economali
1. Ciascuna azienda sanitaria disciplina con apposito regolamento il servizio di cassa economale, che può articolarsi in una cassa centrale ed in casse periferiche; il servizio di cassa economale effettua direttamente i pagamenti in contanti e rimborsa, o anticipa, le somme per i pagamenti effettuati o da effettuare, in contanti.
2. Le somme messe a disposizione del servizio di cassa economale non possono eccedere l'ammontare complessivo stabilito dall'apposito regolamento aziendale e sono reintegrabili in corso di esercizio previa rendicontazione delle somme già spese.
3. I cassieri devono annotare su un registro cronologico tutte le operazioni effettuate e non possono eseguire alcun pagamento senza l'autorizzazione dell'ufficio competente.
4. Al termine di ciascun esercizio i responsabili degli uffici di economato rendono il conto della gestione; il conto deve essere inoltre reso allorché siano da integrare le disponibilità o allorquando, per qualsiasi ragione, il responsabile dell'ufficio economato sia cessato dal proprio incarico.
Capo III
- Attività contrattuale
Art. 132
- Normativa applicabile
1. Le aziende sanitarie, l'ESTAR (362)

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26, art. 27.

e le società della salute, (212)

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 99.

per quanto di rispettiva competenza ed in conformità della disciplina comunitaria, nazionale e regionale in materia di contratti pubblici e di sicurezza sui luoghi di lavoro, disciplinano l’attività contrattuale attraverso il regolamento di cui all’articolo 133.(59)

Comma così sostituito con l.r. 13 luglio 2007, n. 38, art. 63..

2. L'affidamento dei servizi socio-sanitari ed assistenziali è disciplinato dalla Sito esternolegge Sito esterno8 novembre 1991, n. 381 (Disciplina delle cooperative sociali), modificata dalla Sito esternolegge 22 giugno 2000, n. 193 , e dalla legge regionale 24 novembre 1997, n. 87 (Disciplina dei rapporti tra le cooperative sociali e gli enti pubblici che operano nell'ambito regionale), modificata dalla legge regionale 2 aprile 2002, n. 11 .
3. Le aziende unità sanitarie locali, previa intesa con i comuni deleganti, e le Società della salute possono avvalersi dell'ESTAR (362)

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26, art. 27.

, per lo svolgimento delle selezioni di cui all' articolo 12 della l.r. 87/1997 .
4. Resta salva la possibilità di stipulare convenzioni tra le aziende sanitarie, le Società della salute e le associazioni di volontariato di cui alla r. 28/1993
Art. 133
1. Il regolamento sull’attività contrattuale, adottato dal direttore generale di ciascun ente, disciplina in particolare:
a) la programmazione, annuale e pluriennale, dell'attività contrattuale;
b) modalità di raccordo per la rilevazione delle esigenze degli enti per i quali l’ESTAR (363)

Parola così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26, art. 28.

opera per l’approvvigionamento di beni e servizi;
c) forme e modalità organizzative interne per la gestione delle procedure di gara e per la gestione della fase di esecuzione dei contratti;
d) tenuta ed aggiornamento dell'elenco dei fornitori;
e) procedure di affidamento del servizio di cassa;
f) affidamenti in economia.
Art. 134
- Capitolati
1. Il Consiglio regionale delibera il capitolato generale per la fornitura di beni e servizi destinati alle aziende sanitarie; che è adottato, in quanto compatibile, anche dalle società della salute(213)

Parole inserite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 100.

il capitolato generale definisce anche con riguardo alle diverse tipologie di rapporti contrattuali, le condizioni e le clausole da inserire nei relativi contratti.
2. Qualora la procedura adottata per la scelta del contraente richieda la predisposizione di un capitolato speciale che definisca contenuto, termini e condizioni dello specifico contratto da concludere, detto capitolato si conforma alle disposizioni del capitolato generale ed agli eventuali schemi di capitolato speciale approvati dalla Giunta regionale.
Art. 135
- Osservatorio generale dei prezzi
1. La Giunta regionale, avvalendosi dell'osservatorio generale regionale dei prezzi, cura la rilevazione e l'elaborazione dei dati sui prezzi di beni e servizi necessari allo svolgimento delle attività delle aziende sanitarie, con l'obiettivo di consentire acquisizioni al miglior prezzo di mercato.
2. Con deliberazione della Giunta regionale è adottato un disciplinare per l'organizzazione dell'osservatorio che individua le modalità con le quali sono rilevati ed elaborati i dati concernenti le caratteristiche ed i prezzi di beni e servizi utilizzati dalle aziende sanitarie, anche con riferimento alla potenzialità produttiva e competenza dei fornitori ed alla loro efficienza e correttezza nell'esecuzione dei contratti.

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Per l'interpretazione autentica di questo articolo vedi l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 6. La Corte si è pronunciata, nuovamente sull'articolo 59 come interpretato, in via incidentale con Sito esternosentenza n. 86 del 4 aprile 2008 dichiarando infondate le questioni sollevate. La Corte costituzionale con Sito esternosentenza 181 del 5 maggio Sito esterno2006 ha dichiarato infondata la questione sollevata nei confronti dell'articolo.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 15, ed ora così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima inserito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 16, ed ora così sostituito con l.r. 27 luglio 2007, n. 40 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2005, n. 67 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 27 dicembre 2005, n. 70 , art. 13, ed ora così sostituito con l.r. 27 luglio 2007, n. 40 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 4, ed ora così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 49.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 6, ed ora così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 51.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 7, ed ora abrogato con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 52.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 9, ed ora così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 54.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 10; ed ora così sostituito con l.r. 27 marzo 2015, n. 37 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 13, ed ora così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 57.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 14, ed ora abrogato con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 58.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 15, ed ora abrogato con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 58.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 17, poi sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 60, ed ora così sostituito conl.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 20, ed ora abrogato con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 61.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 22. Precedentemente all'abrogazione, la Corte costituzionale si era pronunciata, con Sito esternosentenza n. 181 del 5 maggio 2006 , dichiarando l'illegittimità costituzionale dell'articolo.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Frase abrogata con l.r. 10 luglio 2006, n. 28 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 22 dicembre 2006, n. 64 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 27 luglio 2007, n. 40, art. 16, ed ora così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60 , art. 89.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 13 luglio 2007, n. 38, art. 63. .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 13 luglio 2007, n. 38, art. 64.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 27 dicembre 2007, n. 69 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 24 ottobre 2008, n. 56 , art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 24 ottobre 2008, n. 56 , art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 ottobre 2008, n. 56 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole prima sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 6; e poi parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 14, ed ora così sostituito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 15, poi sostituito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 4. Infine articolo così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 26; poi sostituito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 5. Infine articolo così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 28.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 28.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 30.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 30.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 31, ed ora così sostituito con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera prima sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 36; ed ora così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 36.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 36.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 37.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 37.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 38.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 38.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 38.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 38.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 39.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 40.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 41.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 43.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 43.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 44.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 45.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 47; poi così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 52.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 48.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 49, ed ora così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 65.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Numero prima sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 52; poi così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 53, poi sostituito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 64. Infine articolo così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 56.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 54.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 56.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 56.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 56.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Alinea così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 58.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera prima sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 58; poi così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 63.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Capo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 60.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 61.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 63.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 64.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 65.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 66.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 67.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 68.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 69.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 70,ed ora abrogato con l.r. 14 dicembre 2017, n. 75, art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 71.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 72.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 73.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 74.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 75.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 76; poi l'articolo è abrogato con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 77.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 78.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 79.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 80.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 81.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 82.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 83.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 84.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 85.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 86.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 86.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera prima sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 90, ed ora così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 90.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 91.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 92.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Capoverso soppresso con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 93.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 93.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 94.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 94.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 96.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 98.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 98.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 99.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 100.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 101.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 102.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 103.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 104.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 105.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 105.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima aggiunto con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 106, ed ora abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 35.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

L'allegato così sostituito dall'art. 144 bis, inserito con l.r. 10 novembre 2008, n. 60, art. 106.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Periodo aggiunto con l.r. 2 aprile 2009, n. 16 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 12; poi così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 79.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 9 novembre 2009, n. 65 art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 23 dicembre 2009, n.77 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

L'allegato A è stato prima modificato con Sito esternodel.c.r. 10 febbraio 2010, n. 18, poi modificato con Sito esternodel. c.r. 28 Sito esternosettembre 2010, n. 69 , ed ora così modificato con Sito esternodel. c.r. 25 febbraio 2015, n. 14 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 67 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Capo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 30 dicembre 2010, n. 70 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 48.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 53.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 53.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 56.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2010, n. 65 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima sostituito con l.r. 3 maggio 2011, n. 16 , art. 1, poi sostituito con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 129. Infine comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 36.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 3 maggio 2011, n. 16 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 3 maggio 2011, n. 16 , art. 8, ed ora così sostituito con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 11 maggio 2011, n. 19 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

In relazione agli organi sanitari si veda quanto disposto dall'articolo 3 della l.r. 30 ottobre 2010, n. 55 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 119.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 128.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 130.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 2 marzo 2012, n. 7 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 20 luglio 2012, n. 39 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 20 luglio 2012, n. 39 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 20 luglio 2012, n. 39 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 20 luglio 2012, n. 39 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 20 luglio 2012, n. 39 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 27 dicembre 2012, n. 81 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 27 dicembre 2012, n. 81 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 27 dicembre 2012, n. 81 , art. 13, ed ora così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 27 dicembre 2012, n. 81 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 62, ed ora abrogato con l.r. 12 dicembre 2017, n. 70, art. 52.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 64.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 64.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 68.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 69.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 70.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 71.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 24 dicembre 2013, n. 77 , art. 37.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 27.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 28.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 30.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 31, ed ora abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 32, poi sostituito con l.r. 29 dicembre 2014, n. 86 , art. 38 ed ora abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 33, ed ora abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 23 maggio 2014, n. 26 , art. 34, ed ora abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Per effetto dell’abrogazione del comma 1 ter, dell’ articolo 101, della l.r. 40/2005 i cui contenuti sono trasposti all’ articolo 101.1 (Acquisto beni e servizi), comma 5 della l.r. 40/2005, continua ad avere effetto il d.p.g.r. 21 gennaio 2014, n. 3/R .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 3; e poi abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima inserito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 10, ed ora abrogato con l.r. 14 dicembre 2017, n. 75, art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 luglio 2014, n. 44 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 7 gennaio 2015, n. 2 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola inserita con l.r. 7 gennaio 2015, n. 2 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 7 gennaio 2015, n. 2 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 7 gennaio 2015, n. 2 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 7 gennaio 2015, n. 2 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 26 marzo 2015, n. 36 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 26 marzo 2015, n. 36 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 26 marzo 2015, n. 36 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 27 marzo 2015, n. 37 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 13 aprile 2015, n. 47 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 13 aprile 2015, n. 47 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 13 aprile 2015, n. 47 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 13 aprile 2015, n. 47 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 13 aprile 2015, n. 47 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 13 aprile 2015, n. 47 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Vedi la l.r. 13 aprile 2015, n. 47 , art. 6 – Norme di prima applicazione.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 4 agosto 2015, n. 63 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Numero così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Numero inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Numero abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola soppressa con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 20. Vedi Avviso di rettifica pubblicato sul B.U. del 13 gennaio 2016, n. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 27.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola soppressa con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 28.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 30.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 35.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 38.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 39.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 39.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 41.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 42.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 43.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 44.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 45.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 46.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 47.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 47.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 47.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 47.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 48.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 49.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 49.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 49.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 50.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 51.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 52.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 52.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 53.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 54.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Numero abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 57.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 58.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 60.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 61.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola soppressa con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 62.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 63.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 63.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 63.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 63.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 64.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 65.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 66.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 67.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 68.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 69.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 70.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 71.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola soppressa con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 71.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 72. Vedi Avviso di rettifica pubblicato sul B.U. del 13 gennaio 2016, n. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 72.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 72.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 72.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 73.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 74.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 74.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 75.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 76.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 77.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima aggiunto con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 78, ed ora abrogato con l.r. 9 agosto 2016, n. 58 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 80.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 81.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Numero così sostituito con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 81.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 82.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 82.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 29 dicembre 2015, n. 84 , art. 82.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Periodo soppresso con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 26.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 27.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 28.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 30.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Allegato così sostituito con l.r. 14 luglio 2016, n. 44 , art. 35.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 22 febbraio 2017, n. 5 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 23 marzo 2017, n. 11 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 1 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 2 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 13 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola così sostituita con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 15 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 16 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 16 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 17 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 18 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 21 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 21 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 22 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 23 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 25 luglio 2017, n. 36, art. 24 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 12 dicembre 2017, n. 70, art. 51 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica così sostituita con l.r. 12 dicembre 2017, n. 70, art. 55.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 12 dicembre 2017, n. 70, art. 57.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 1 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 3 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 4 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 5 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 5 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 5 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 6 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 7 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 8 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 9 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 10 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 11 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 12 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 13 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 14 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 14 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 15 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 16 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 18 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 19 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 20 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 24 luglio 2018, n. 40, art. 21 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Per la fase transitoria vedasi l'art. 142 undecies .