Menù di navigazione

Legge regionale 27 luglio 2004, n. 38

Norme per la disciplina della ricerca, della coltivazione e dell'utilizzazione delle acque minerali, di sorgente e termali.

Bollettino Ufficiale n. 29, parte prima del 4 agosto 2004

Art. 15
- Esercizio della funzione. Contenuti del provvedimento
1. . I comuni provvedono al rilascio della concessione di coltivazione, nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di pianificazione territoriale e di tutela paesaggistica, tenendo conto:
a) delle esigenze di approvvigionamento delle acque potabili, nel rispetto di quanto previsto dall’Sito esternoarticolo 97 del d.lgs. 152/2006 ;
b) delle determinazioni della competente Autorità di bacino di cui alla l.r. 81/1995 , e relative al bilancio idrico dell’area territoriale interessata, che devono essere tempestivamente acquisite dal competente comune;
c) delle possibili interferenze tra lo sfruttamento richiesto e altre concessioni riferite alla disciplina della presente legge che siano in essere negli ambiti territoriali di cui alla l.r. 81/1995 ;
d) della sostenibilità del giacimento in relazione alle quantità di utilizzo proposto, anche con riguardo alle concessioni in essere nei territori dei comuni limitrofi;
e) delle specifiche prescrizioni individuate dalle AATO e dalle province nell’ambito del parere di competenza di cui al comma 4. (18)

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33, art. 11.

2. Il provvedimento di cui al comma 1 deve contenere:
a) l'indicazione del concessionario e del suo domicilio;
b) la previsione relativa alla durata della concessione;
c) la individuazione e la delimitazione dell'area della concessione quale specifico ambito territoriale;
c bis) l’indicazione della portata di concessione, che non può superare l’80 per cento della somma della portata di esercizio delle singole opere di presa; tale percentuale può essere elevata fino alla percentuale massima del 90 per cento in presenza di documentate verifiche di sostenibilità; (19)

Lettera inserita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33, art. 11.

d) la delimitazione delle aree di salvaguardia e di valorizzazione di cui agli articoli 18 e 19 ;
e) l'indicazione dei canoni che il concessionario è tenuto a corrispondere;
f) gli ulteriori obblighi e condizioni alle quali il comune competente intenda subordinare il rilascio della concessione medesima; (20)

Lettera così sostituita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33, art. 11.

f bis) l’obbligo del concessionario a garantire al comune, su richiesta degli organi competenti, in caso di emergenza di approvvigionamento idrico, la disponibilità di derivazioni d’acqua ad uso della collettività; (19)

Lettera inserita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33, art. 11.

g) l'indicazione della denominazione concessa al giacimento, su richiesta del richiedente, previo apposito accertamento al fine di garantire l'unicità della denominazione indicata.
4. I comuni, per l’esercizio delle funzioni istruttorie relative al rilascio della concessione, si avvalgono delle competenti strutture territoriali e amministrative della Regione. Fermo restando altri pareri o atti di assenso previsti dalla vigente normativa, la concessione è rilasciata previo parere obbligatorio dei soggetti titolari delle funzioni di programmazione relative alla acque destinate al consumo umano, delle AATO, e delle province in quanto titolari delle funzioni di pianificazione territoriale provinciale, delle funzioni in materia di tutela del suolo ai sensi della l.r. 91/1998 e delle funzioni concessorie relative alle acque di uso diverso dal minerale e termale. Gli organi competenti all’istruttoria accertano tra l’altro che la superficie interessata risulti funzionale allo sfruttamento della sottostante falda acquifera, valutando a tal fine le relative proposte di individuazione delle aree di concessione ed indicandone la delimitazione specifica.(18)

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33, art. 11.

5. La concessione di coltivazione è accordata per un'area in ogni caso non superiore ai 200 ettari. Tale limite può essere ridotto dal comune competente per sopravvenute ragioni di interesse pubblico con provvedimento motivato che fissi altresì l'indennità eventualmente spettante al concessionario. Può altresì essere aumentato o ridotto, su richiesta di quest'ultimo, per documentate esigenze riconosciute dal comune; eventuali richieste di ampliamento, per le aree eccedenti il perimetro originario della concessione, devono essere successive all’acquisizione del permesso di ricerca al fine di dimostrare la sussistenza nel sottosuolo, di tali aree, della stessa falda acquifera, qualora tale dimostrazione non sia già acquisita agli atti della Regione, attraverso idonea documentazione. (22)

Parole aggiunte con l.r. 3 giugno 2008, n. 33, art. 11.


Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parola sostituita con l.r. 1 febbraio 2005, n. 21 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole sostituite con l.r. 1 febbraio 2005, n. 21 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 1 febbraio 2005, n. 21 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 1 febbraio 2005, n. 21 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 4. Poi comma così sostituito con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 91.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma soppresso con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 14 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 16 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 18.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera soppressa con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 19.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 20.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 21.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 22.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 23.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 24.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 25.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo prima sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 26, poi sostituito con l.r. 14 dicembre 2009,n. 75 , art. 74, poi sostituito con l.r. 3 dicembre 2012, n. 69 , art. 17, ed ora così sostituito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 59.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 27.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 28.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 29.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 30.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 31.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma soppresso con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 32.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole prima sostituite con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 33, ed ora così sostituite con l.r. 21 marzo 2011, n. 10 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole soppresse con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole aggiunte con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma aggiunto con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 33.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 3 giugno 2008, n. 33 , art. 34.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 14 dicembre 2009,n. 75 , art. 73.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 14 dicembre 2009,n. 75 , art. 75.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 14 dicembre 2009,n. 75 , art. 76.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 14 dicembre 2009,n. 75 , art. 77.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera abrogata con l.r. 14 dicembre 2009,n. 75 , art. 78.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 14 dicembre 2009,n. 75 , art. 78.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 90.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 90.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 92.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 92.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole inserite con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 93.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 94.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 94.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Parole così sostituite con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 95.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 96.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 18 giugno 2012, n. 29 , art. 97.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 60.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 9 agosto 2013, n. 47 , art. 61.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

La Corte costituzionale con Sito esternosentenza n. 11 del 15 gennaio 2014 si è espressa dichiarando l'illegittimità costituzionale dell'art. 17 (Sostituzione dell'articolo 41 della l.r. 38/2004) della legge della Regione Toscana 3 dicembre 2012, n. 69 .

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera aggiunta con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Capo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 2.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 3.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 4.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 5.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 6.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 7.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 8.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 9.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 10.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 11.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 12.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 13.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 14.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 15.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo inserito con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 16.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera inserita con l.r. 2 novembre 2016, n. 74 , art. 17.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Lettera così sostituita con l.r. 16 maggio 2017, n. 22 , art. 1.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma inserito con l.r. 4 febbraio 20 20 , n. 6 , art. 1.