Menù di navigazione
Titolo III
- VIGILANZA - PERSONALE - PATRIMONIO
Art. 22
- Atti soggetti ad approvazione del consiglio regionale (33)

Articolo abrogato con l.r. 19 marzo 2015, n. 30, art. 140.

Abrogato.
Art. 23
Abrogato.
Art. 24
Abrogato.
Art. 25
Abrogato.
Art. 26 –
3. L’ente parco di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli gestisce i beni della Tenuta di San Rossore, di proprietà della Regione Toscana, secondo le norme della legge 8 aprile 1999, n. 87 (Disposizioni relative alla Tenuta di San Rossore), della legge regionale 17 marzo 2000, n. 24 (Disposizioni per la gestione della Tenuta di San Rossore e per il funzionamento del Comitato di Presidenza) e della legge regionale 27 dicembre 2004, n. 77 (Demanio e patrimonio della Regione Toscana. Modifiche alla legge regionale 21 marzo 2000, n. 39 “Legge forestale della Toscana”). (26)

Comma prima sostituito con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66, art. 44; poi il comma è così sostituito con l.r. 19 marzo 2015, n. 30, art. 125.

Art. 26 bis
Abrogato.
Art. 27
Abrogato.
Art. 28
Abrogato.

Note del Redattore:

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

V. Del. C. 25 ottobre 1994, n. 470 "Approvazione dello Statuto dell’Ente Parco Regionale di Migliarino-S. Rossore-Massaciuccoli" e Del. C. 25 luglio 1995, n. 306 "Integrazione allo Statuto Ente Parco Naturale di Migliarino, S. Rossore, Massaciuccoli - Approvazione".

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

V. Del. C. 17 gennaio 1995, n. 6 "Approvazione dello Statuto dell’Ente Parco Regionale della Maremma".

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

V. L.r. 11 agosto 1997, n. 65 "Istituzione dell’Ente per la gestione del Parco Regionale delle Alpi Apuane. Soppressione del relativo Consorzio" art. 34 : "Norme per i Parchi della Maremma e di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli".

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima aggiunto con l.r. 28 marzo 2000, n.43 , art.2; poi il comma è abrogato con l.r. 19 marzo 2015, n. 30 , art. 125.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 3 gennaio 2005, n. 1 , art. 155.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Rubrica prima parzialmente modificata con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 44; poi la rubrica è così sostituita con l.r. 19 marzo 2015, n. 30 , art. 125.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Nota soppressa.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma prima sostituito con l.r. 27 dicembre 2011, n. 66 , art. 44; poi il comma è così sostituito con l.r. 19 marzo 2015, n. 30 , art. 125.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Note soppresse.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 19 marzo 2015, n. 30 , art. 124.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma così sostituito con l.r. 19 marzo 2015, n. 30 , art. 124.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Comma abrogato con l.r. 19 marzo 2015, n. 30 , art. 125.

Ritorna alla nota nel testologo Nota del redattore

Articolo abrogato con l.r. 19 marzo 2015, n. 30 , art. 140.